iscrizionenewslettergif
Sport

Tennis tavolo: tutti i risultati dell’Olimpia

Di Redazione16 marzo 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Davide Benaroio in azione

Davide Benaroio in azione

BERGAMO — Weekend dai risultati altalenanti per le formazioni targate Agnelli Olimpia, con l’acuto della C2 “B” e della D1 in grande evidenza. Partendo dalla prima squadra, Simone Persico, Paolo Bonazzi, Diego Quaglia e Gualtiero Medolago si dimostrano non solo più forti degli avversari della Florens Vigevano, ma anche del campo di gioco, davvero non all’altezza di un campionato nazionale.

I bergamaschi sono molto concreti, e nonostante qualche difficoltà patita da Simone Persico contro il numero 1 avversario Gusberti, autore di una prova maiuscola, concedono davvero poco, chiudendo l’incontro con un nettissimo 5-0 che li mantiene saldamente al primo posto e sempre più vicini al traguardo agognato della promozione.

In serie C2 si è registrato il primo degli acuti della giornata, con la formazione “B” di Simone Burini, Paolo Quaglia, Matteo Persico, Gicu Ciubotaru e Mirko Burini che va a conquistare lo scontro tra capoclassifica sul campo della Pol. Montichiari. Un Simone Burini a livelli altissimi fa suoi i 3 punti, mentre Matteo Persico e Paolo Quaglia aggiungono i rimanenti due.

Ora la squadra è in vetta solitaria e se riuscirà nell’impresa di mantenere questa posizione fino alla fine, strapperà il pass per i playoff-promozione da vincitrice del girone.

Sconfitta preventivata invece per la formazione “A” di C2, che sul campo dei capofila del TT Como dimostra comunque di meritare la seconda piazza venendo sconfitta solo sul filo di lana per 5-3: buone dunque le prove di Matteo Scaravaggi, Enrico Capelli e coach Giorgio Bonfanti, ottimamente in campo in sostituzione dell’assente Simone Lombardo.

Vittoria che dà morale in serie D1 per i giovani Davide Benaroio (autore di una splendida tripletta), Giulio Ravasio e Carlo Del Monte, che nonostante un campionato difficile e molto impegnativo, dimostrano di non voler ancora rinunciare a raggiungere una difficilissima salvezza, conquistando i due punti si danni del TT Sermide. Notevoli i miglioramenti di questi ragazzi, che potrebbero regalare una piacevole sorpresa se si palesassero anche nei prossimi incontri.

Infine risultato negativo ma preventivato in serie D2, con l’Asca TT di Cassano d’Adda che sconfigge i baby rossoblu Davide Alemanno, Andrea Meroni e Valentino Hu per 5-2.

Il prossimo weekend vedrà nuovamente impegnate tra le mura dell’Istituto Agrario di Bergamo sabato 20 marzo alle ore 15 la serie B2 e D2 opposte rispettivamente alla Pol Limito e al TT Banfi. A seguire, alle 19.30, i due team di serie C2 ospiteranno il TT Angera ed il TT Benaco.
La sola formazione di D1 sarà impegnata fuori casa, domenica 21 marzo, in casa della pol. Bagnolese.

La Foppa rivince a Pesaro: 3-2 nel posticipo

Serena Ortolani (foto Rubin) PESARO -- Peccato che, per quest'anno, siano finite. Parliamo delle trasferte a Pesaro, il soggetto ...

Ciclocross: ottimi risultati per il team Tx Active-Bianchi

Tempier e Cominelli MONTICHIARI, Brescia -- Il team TX Active-Bianchi è stato grande protagonista sul circuito di Montichiari, ...