iscrizionenewslettergif
Spettacoli

Michelle Hunziker: ricatti sessuali per diventare famosa

Di Redazione11 marzo 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Michelle Hunziker

Michelle Hunziker

Molestata sessualmente quando aveva solo 17 anni. E’ la confessione choc di Michelle Hunziker. “Se vuoi continuare a lavorare con me, tu devi venire a letto con me” mi disse il sedicente imprenditore e talent scout Rody Mirri su cui sta facendo un’inchiesta il tg satirico Striscia la notizia.

“Purtroppo conosco Rody Mirri. È un incubo” ha detto la Hunziker ai microfoni di Max Laudadio, inviato del programma di Ricci. “Io facevo la modella e avevo 17 anni – prosegue la showgirl- Quando feci la pubblicità della “Roberta”, che fece un bel po’ di clamore, mi propose di lavorare con lui. All’epoca aveva una quarantina d’anni. Lui diceva di essere un grande produttore, sapeva parlare molto bene e mi disse: ‘Ti farò diventare famosissima”.

La bella Michelle ha spiegato che, dopo aver lavorato con Mirri per un po’ di tempo, scattò la molestia. “Mi fece un vero e proprio ricatto. Ovviamente non ci sono andata a letto con lui e ci provò per tanto tempo a ricattarmi anche davanti a lavori che mi ingolosivano moltissimo. È anche per questo che oggi esiste Doppia Difesa, una fondazione che cerca di tutelare i diritti delle donne, ma è impegnata soprattutto a combattere la violenza e le discriminazioni su donne e bambini, per aiutare i più deboli”.

La Hunziker chiude con un monito. A tutte le ragazze che vogliono entrare nel mondo dello spettacolo: “Non è andando a letto con le persone che si fa questo lavoro”.

Elisabetta Gregoraci mamma tra pochi giorni

Le foto di Elisabetta Gregoraci pubblicate da Gente Mancano ormai pochissimi giorni alla nascita del figlio di Elisabetta Gregoraci e Flavio Briatore. La ...

Crisi all’Eliseo: le scappatelle di Carla e Sarko

Carla Bruni e Sarkozy Nubi scure sopra l'Eliseo. Carla Bruni e Nicolas Sarkozy sarebbero in crisi. Si sussurra addirittura ...