iscrizionenewslettergif
Bergamo

Addio mete esotiche, fallita l’agenzia di viaggi Elleworld

Di Redazione11 marzo 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il sito internet di Elleworld

Il sito internet di Elleworld

BERGAMO — A far emergere la vicenda, una serie di vertenze presentate dai dipendenti alla Cisl di Bergamo. L’agenzia di viaggi Elleworld Italia, una delle più famose della nostra città, è fallita.

Erano circa una ventina in tutta Italia gli uffici che operavano sotto il marchio della società che ha sede operativa a Bergamo in largo Porta Nuova. Una decina sono già stati chiusi. Tanto che i dipendenti, alcuni dei quali dicono i sindacati non ricevevano lo stipendio da 8 mesi, hanno bussato alla porta della Cisl.

L’amministratore delegato dell’azienda è Maurizio Fustinoni. Secondo quanto riferito a L’Eco di Bergamo, starebbe cercando una via per far sopravvivere la società che nei mesi scorsi aveva già variato il suo nome in Inventa Viaggi. Le prenotazioni già effettuate dai clienti sarebbero garantite, ha affermato il titolare.

In ogni caso, se sognate mete esotiche o semplicemente avevate prenotato un viaggio irrinunciabile, potete comunque rivolgervi al «Fondo di Garanzia per il consumatore di pacchetto turistico», per riavere i soldi già versati a Elleworld. Il fondo consente il rimborso del prezzo versato,  in caso di fallimento del venditore o dell’organizzatore.

Nel frattempo al Tribanle di Bergamo è stata aperta un’istanza di fallimento. Già nominato il curatore fallimentare. Si tratta del commercialista Federico Clemente.

Biblioteche, trasporti, ospedali: disagi in vista per lo sciopero Cgil

Epifani davanti al suo popolo BERGAMO -- In occasione dello sciopero generale nazionale proclamato dalla Cgil per la giornata di ...

Adunata: La Russa incontra gli alpini

Il ministro La Russa sabato con gli alpini BERGAMO -- La visita elettorale del ministro delle Difesa Ignazio La Russa, che arriverà nella ...