iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Psicologia

Le sopracciglia rivelano le emozioni

Di Redazione8 marzo 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Le sopracciglia

Le sopracciglia

Vi siete mai misurati la circonferenza della testa? Sì, proprio come fa il pediatra con i neonati. E’ stato battezzato test dell’ “homo mondanus”. Gli scienziati hanno infatti scoperto le aree del cervello ad alto tasso di convivialità: la fascia pre-frontale, situata appena sopra l’arcata sopraccigliare, e un punto della materia grigia molto più centrale.

I neuroscienziati dell’Università di Cambridge hanno infatti monitorato la risposta cerebrale ad alcuni impulsi esterni. Stando agli esiti della ricerca, queste due zone del cervello rivelano maggiore attività elettrica se si formulano desideri relativi al sesso, al cioccolato, alla cannabis e, non meno importante per l’obiettivo dello studio, agli amici.

Lo studio pubblicato sull’European Journal of Neuroscience ha osservato il comportamento “chimico-elettrico” di 41 volontari maschi, ai quali sono stati sottoposti dei questionari “rivela-emozioni”. Dal monitoraggio è emerso che il cervello extra-large e maggiormente articolato e attivo in quelle due aree corrisponde ad una maggiore inclinazione alla socialità e ai rapporti interpersonali.

Al di là dell’inclinazione alla solitudine o alla compagnia, gli studi potrebbero rivelare informazioni importanti per affrontare quelle malattie in cui c`è un disturbo psichiatrico, come l`autismo o la schizofrenia, che inibisce le relazioni sociali. Come spiega l’autore, Graham Murray, “questa ricerca aiuta a capire a livello biologico perché le persone si differenziano in diversi livelli” di socialità.

Ecco perché gesticoliamo. Fin troppo

Ecco perché gesticoliamo Rivelato il motivo per cui, per spiegare meglio un concetto, tendiamo ad accompagnare le parole ...

Dove si incontra l’anima gemella? Non in chat

L'anima gemella non si incontra in chat L'amore, quello vero, arriverà. Sì, ma dove cercarlo? Da un recente sondaggio sembra proprio che ...