iscrizionenewslettergif
Economia

Cusimano nuovo direttore della Coldiretti

Di Redazione5 marzo 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Lorenzo Cusimano

Lorenzo Cusimano

BERGAMO — E’ Lorenzo Cusimano il nuovo direttore della Coldiretti bergamasca. Cusimano è stato nominato direttore ieri dal Consiglio direttivo della federazione provinciale. Oltre ai dirigenti della Coldiretti bergamasca, hanno partecipato all’incontro anche Antonio Biso dell’area organizzativa della Coldiretti nazionale ed Eugenio Torchio, direttore della Coldiretti regionale.

Lorenzo Cusimano, 43 anni, ha finora ricoperto l’incarico di direttore delle federazioni provinciali di Ragusa e Siracusa e subentra a Massimo Albano che è stato invece chiamato ad assumere la direzione della Coldiretti di Piacenza.

“Sono particolarmente onorato di ricevere questo incarico – ha dichiarato il nuovo direttore Lorenzo Cusimano – che mi consentirà di conoscere e lavorare per l’agricoltura bergamasca, una realtà che ho già avuto modo di vedere è particolarmente importante e ricca di eccellenze. Sono consapevole dei gravi problemi che il settore sta vivendo, ma sono certo che la Coldiretti continuerà ad essere un punto di riferimento irrinunciabile per le imprese agricole e un attore di rilievo nella società ”.

“Auguro buon lavoro al neo direttore Lorenzo Cusimano – ha affermato il presidente della Coldiretti bergamasca Giancarlo Colombi – certo che , insieme alla dirigenza e alla struttura, saprà dare vita a un gioco di squadra caratterizzato da grande professionalità per sostenere nel migliore dei modi le imprese agricole nostre associate in questo fase di difficoltà e profondo cambiamento. Ringrazio veramente di cuore Massimo Albano per la passione e la competenza con cui ha lavorato per l’agricoltura bergamasca, ma soprattutto per la lealtà, la correttezza e la disponibilità che ha sempre dimostrato”.

Lavoro: oltre 50mila disoccupati in Bergamasca

Una manifestazione dei lavoratori BERGAMO -- A dati del genere la nostra provincia non era proprio abituata. In un ...

Aria di fronda ai vertici del Credito Valtellinese

Una filiale del Credito Valtellinese C'è aria di cambiamento ai vertici del Creval, il Credito Valtellinese, istituto bancario che conta ...