iscrizionenewslettergif
Provincia

Venerdì bello, poi peggiora. Domenica possibile neve

Di Redazione4 marzo 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Tendenza al miglioramento fino a venerdì

Tendenza al miglioramento fino a venerdì

BERGAMO — Sarà un fine settimana incerto, persino con possibilità di nevicate in bassa quota, quello in arrivo. Oggi la copertura nuvolosa si manterrà su tutta la Lombardia con prime schiarite verso la serata. Il vento spazzerà invece via le nuvole venerdì che si presenterà come una giornata di bel tempo con temperature miti. Purtroppo durerà poco. Perché già da sabato una perturbazione di origine artica farà precipitare le temperature e porterà precipitazioni, anche nevose, in bassa quota. Ecco le previsioni dettagliate dell’Arpa Lombardia.

PREVISIONE PER GIOVEDÌ 4 MARZO 2010
Stato del cielo: molto nuvoloso ovunque.
Precipitazioni: nella notte deboli diffuse, maggiormente interessati i settori di pianura e Oltrepò. In tarda mattinata in attenuazione e in parte in temporaneo esaurimento. Dal pomeriggio deboli sparse, e possibili localmente anche a carattere di rovescio. Neve oltre 600-700 metri.
Temperature: minime stazionarie o in lieve aumento, massime in diminuzione. In pianura minime tra 4 e 6°C, massime tra 9 e 11°C.
Zero termico: intorno a 1200 metri, in abbassamento.
Venti: in pianura moderati dai quadranti orientali, in attenuazione dalle ore centrali; in montagna deboli da nord nordest.

Altri fenomeni: PREVISIONE PER VENERDÌ 5 MARZO 2010
Stato del cielo: fino al mattino molto nuvoloso. Quindi attenuazione della nuvolosità a partire dai settori alpini con schiarite. In serata addensamenti irregolari per nubi medio-basse sui settori di pianura e fascia prealpina.
Precipitazioni: nella notte deboli: sparse sui settori alpini, diffuse altrove. Dal mattino in attenuazione e in esaurimento, salvo possibili residui rovesci nel pomeriggio-sera, più probabili sui settori centro-orientali di pianura e fascia prealpina. Neve oltre 500 metri, possibile localmente nevischio anche a quote inferiori.
Temperature: minime in diminuzione, massime stazionarie o in lieve diminuzione. In pianura minime intorno a 4°C, massime intorno a 9°C.
Zero termico: intorno a 800 metri.
Venti: in pianura deboli a tratti moderati da est sudest; in montagna deboli da nord, in rotazione da ovest.

PREVISIONE PER SABATO 6 MARZO 2010
Stato del cielo: al mattino su pianura nuvolosità bassa con foschie o locali banchi di nebbia, altrove velato. Nel corso della giornata aumento della nuvolosità. In serata ovunque molto nuvoloso.
Precipitazioni: dalla tarda mattinata deboli: sparse sui settori alpini e prealpini, diffuse su pianura. Neve al di sotto dei 500 metri.
Temperature: minime in diminuzione, massime in aumento.
Zero termico: intorno a 700 metri.
Venti: in pianura moderati orientali, in montagna deboli o moderati da ovest sudovest.

TENDENZA PER DOMENICA 7 E LUNEDÌ 8 MARZO 2010
Tendenza ancora molto incerta. Domenica possibile giornata perturbata con nevicate fino in pianura. Lunedì miglioramento con bassa probabilità di precipitazioni.

Possibilità di pioggia fino a giovedì. Neve oltre i mille

Torna la pioggia fino a giovedì compreso BERGAMO -- Dopo una breve tregua, da mercoledì dovrebbe tornare il maltempo sulla Lombardia. Da ...

Polstrada, da oggi autovelox e controlli intensificati: ecco dove

Agenti della Polizia Stradale in azione BERGAMO -- Automobilisti attenzione. A partire da oggi e per tutta la settimana la Polizia ...