iscrizionenewslettergif
Bergamo

Rifiuti: i bergamaschi possono chiedere la restituzione Iva

Di Redazione3 marzo 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Si può chiedere il rimborso delle somme indebitamente versate alla Bas

Si può chiedere il rimborso delle somme indebitamente versate alla Bas

BERGAMO — Con la sentenza numero 238/2009, la Corte Costituzionale ha deciso che non si può applicare l’Iva sulla tassa rifiuti. E quindi, in buona sostanza, ora i cittadini hanno la possibilità di chiedere rimborsi alle aziende municipalizzate che hanno fatto pagare loro più soldi del dovuto.

Con questa sentenza, la Cassazione ha stabilito che l’Iva del 10 per cento, normalmente addebitata sulle bollette della tassa sui rifiuti, è illegittima. La Corte, allineandosi con l’orientamento degli altri Paesi dell’Unione europea, ha stabilito che il corrispettivo che i cittadini devono pagare per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti, è una tassa e non una tariffa e pertanto non è addebitabile l’Iva.

Tale importante decisione si traduce nella facoltà per i contribuenti di richiedere ai Comuni impositori la restituzione delle somme indebitamente versate a titolo di imposta sul valore aggiunto (Iva) sulla tassa per lo smaltimento dei rifiuti negli ultimi dieci anni. Le cifre totali dei rimborsi che Bas omniservizi sarà tenuta a riconoscere ai bergamaschi sono alte. Si parla di 10,5 milioni di euro di rimborsi Iva (quanto percepito tra il 2003 e il 2009).

Tutti gli utenti hanno diritto al rimborso del 10 per cento dei 10 anni retroattivi. Inoltre, secondo quanto riferisce “Federconsumatori” che ha sollevato la questione, chi richiede il rimborso (che come al solito arriverà, lentamente ma arriverà) bloccherà di fatto l’iva sulle prossime fatture. Chi non lo fa si troverà a continuare a pagare tutto come prima perché, come capita solo in Italia, gente come anziani o fasce di cittadini meno accorti che non sanno i loro diritti non ne usufruiscono “in automatico”, ma solo se se ne accorgono e fanno richiesta. Per le richieste, consultare Federconsumatori.

LEGGI ANCHE
Rifiuti: una tassa sulla tassa, Federconsumatori denuncia la Bas

Cgil: Bresciani confermato segretario provinciale

Luigi Bresciani BERGAMO -- Si è chiuso poco fa, con l’elezione degli organismi dirigenti, il sesto Congresso ...

Ragazza strangolata: in Ospedale il boliviano, ma non risponde

I Carabinieri davanti alla casa in cui si è consumato il crimine updated BERGAMO -- Prima ha cercato di strangolare la fidanzata con una cintura. Ora, dopo, ...