iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Mamme e Bimbi

Neo-mamme, al volante rischiano l’incidente

Di Redazione1 marzo 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Attenzione alla guida dopo il parto

Attenzione alla guida dopo il parto

Nelle prime settimane dopo il parto le neo-mamme rischiano maggiormente un incidente automobilistico. A rivelarlo il recentissimo studio di un ente di ricerca sui sinistri automobilistici, il Carrs-q.

Stanchezza, poche ore di sonno, ansia, fretta di tornare dal bambino, la mente completamente assorbita dal bebè e dal nuovo ruolo. Tante le possibili cause. Stando ai risultati della ricerca, le neo-mamme tra i 22 e i 39 anni, a distanza di tre mesi dal parto non hanno ancora ripristinato le energie psicofisiche.

Le donne hanno infatti riferito di avere la testa come un sasso, avvolta in una nebbia continua e di guidare come se avessero “il pilota automatico”. L`indagine ha infatti stabilito che lo stress post-partum è paragonabile agli effetti dell`alcol sulla prontezza al volante: 17 ore di veglia continua valgono la soglia dello 0,05% di alcol nel sangue, con 24 ore ad occhi aperti si supera la soglia dello 0,1%.

I medici: non imitate le “mamme-vip”

Heidi Klum subito dopo la gravidanza Perfettamente in linea a pochi mesi, addirittura settimane dal parto. Sono le "mamme-vip". Un mese ...

Lo stress aumenta le allergie infantili

Lo stress aumenta le allergie Esiste una stretta relazione tra stress e rischio d'asma o allergia. Un momento difficile, il ...