iscrizionenewslettergif
Bergamo

Virus gastrointestinale “strapazza” la Bergamasca

Di Redazione1 marzo 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Attenzione al virus gastrointestinale

Attenzione al virus gastrointestinale

BERGAMO — E’ allarme a Bergamo e provincia per un virus di natura gastrointestinale molto aggressivo che si va diffondendo con grande rapidità. Sono state numerose in questo fine settimana le persone che si sono rivolte ai pronto soccorso, compresi quelli pediatrici, per avere informazioni e cercare di curare la forma virale.

Il virus è molto aggressivo ma, per fortuna, abbastanza rapido nella risoluzione. La durata dell’incubazione è di circa 2 giorni. Si manifesta prima con una forte nausea, dopodiché provoca conati di stomaco di forte intensità. Conati che si verificano anche a stomaco vuoto e che possono durare della 4 alle 12 ore. In seguito, compaiono febbre e diarrea.

Il virus si propaga indifferentemente ad adulti e bambini. I pediatri consigliano di rivolgersi al pronto soccorso pediatrico se il virus dovesse persistere.

Meteo: lunedì variabile ma tendenza al miglioramento

Sarà un lunedì piovoso Sarà un lunedì dal cielo coperto quello in arrivo. Ma la situazione migliorerà con il ...

Tenta di uccidere la fidanzata strangolandola: salvata dai Carabinieri

La ragazza deve la vita all'intervento dei Carabinieri (foto Mariani) BORGO PALAZZO -- Drammatica vicenda in un appartamento di via Tolstoj, zona Clementina. Al termine ...