iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Bassa

Sorpasso azzardato e schianto contro un tir: muore rappresentante di Calcio

Di Redazione24 febbraio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Un sorpasso all'origine dell'incidente

Un sorpasso all'origine dell'incidente

CALCIO — Drammatico incidente sulla provinciale Rivoltana. Nello schianto frontale con un tir è morto Romano Pedersoli, rappresentante di libri di 58 anni, originario di Calcio.

L’incidente è avvenuto nella mattina di martedì, in territorio di Trucazzano. La dinamica dello scontro è al vaglio della Polizia locale. Ma dalla prima ricostruzione pare che durante all’origine della tragedia ci sia un sorpasso azzardato del rappresentante ad una kia che procedeva nel suo senso di marcia, verso Milano. Un errore di calcolo, confermato da alcuni testimoni, avrebbe portato l’auto di Pedersoli a scontrarsi con il tir Scania che sopraggiungeva dalla parte opposta. Inutile il tentativo del rappresentante di sterzare in extremis per rientrare nella sua corsia.

L’impatto fra i due mezzi è stato violentissimo. L’auto si è quasi ribaltata. Il guidatore è morto sul colpo, rimanendo incastrato tra le lamiere della Ford Focus. Illeso l’autista del camion e l’uomo a bordo della Kia.

Tragedia sul campo da tennis: imprenditore muore dopo una partita

La corsa dell'ambulanza ROMANO DI LOMBARDIA -- Una partita di tennis gli è stata fatale. E' morto poco ...

Furto da 30mila euro alle poste di Brembate

Furto da 30mila euro alle poste BREMBATE --- Grosso colpo dei banditi che nella notte fra martedì notte hanno messo a ...