iscrizionenewslettergif
Politica

Cartelloni, premio orginalità: corri corri consigliere Saffioti

Di Redazione24 febbraio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Premio originalità a Carlo Saffioti

Premio originalità a Carlo Saffioti

BERGAMO  — Se le elezioni si vincessero con l’originalità dei cartelloni, certo sarebbe il primo eletto. Parliamo del consigliere regionale uscente del Popolo della Libertà Carlo Saffioti che da qualche giorno campeggia, in bella mostra e in versione atleta, sugli enormi cartelloni che costeggiano il rondò delle Valli.

Saffioti, appassionato di sport all’aria aperta, per questa campagna elettorale l’ha buttata sul semi-serio, giocando con le parole. “Elezioni regionali 2010, Saffioti corre” recita lo slogan a cui è accoppiata una foto del candidato maratoneta, con tanto d’Italia sul petto.

Sfortuna ha voluto che uno dei suoi cartelloni finisse sul palo di un noto distributore di gomme, il che non è il massimo per uno che si presenta come podista. Ma tant’è: l’importante è richiamare l’attenzione e quel cartellone ci riesce in pieno.

Originale e divertente, la scelta dell’ex coordinatore provinciale del Pdl (“parcheggiato” in vista delle elezioni), non c’è che dire. Ma poco realista. Nell’immagine utilizzata per la metafora, Saffioti appare perfetto e senza un capello fuori posto, con il ditino della vittoria alzato senza troppi sforzi. Stando invece ai fendenti volati alla presentazione della lista del Pdl, mi sa che di corse dovrà farne, eccome, il buon consigliere.

LEGGI ANCHE
Pdl, scintille alla presentazione della lista per le regionali

Pdl: due ministri a supporto della candidatura Tremaglia

Andrea Tremaglia BERGAMO -- Pare avere il sostegno dei "grandi" del partito il giovane Andrea Tremaglia, candidato ...

Formigoni: con le nostre iniziative la qualità dell’aria è migliorata

Il presidente della Regione Roberto Formigoni MILANO -- "La qualità dell'aria è migliorata grazie alle politiche di divieti e incentivi messe ...