iscrizionenewslettergif
Bergamo

Donna di 52 anni trovata morta in solitudine

Di Redazione24 febbraio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Un'ambulanza

Un'ambulanza

COLOGNOLA — Viveva sola ed era malata Lorenza Marcassoli. Viveva sola in un appartamento delle case popolari di via Caduti, a Colognola. Aveva cinquantadue anni e grossi problemi di salute. Per questo aveva preso un accordo con la vicina di casa: se vedi al mattino vedi la tapparella del bagno abbassata corri subito, perché mi è successo qualcosa.

Segnali disperati di una vita in solitudine. Ieri mattina la tapparella era alzata. Ma qualcosa non è andato lo stesso. La donna si era sentita male e all’arrivo dei soccorsi è stata trovata morta. I vigili del fuoco hanno dovuto forzare la porta finestra sul terrazzo, al terzo piano. Ad avvertirli che qualcosa non andava era stato il medico, preoccupato perché la signora non rispondeva al campanello.

La poveretta era stesa nel soggiorno, ormai morta. Già un’altra volta era stata trovata per terra dai vicini perché non riusciva ad alzarsi e raggiungere la porta. Anche quella volta intervennero i pompieri.

Autolinee, marocchino spaccia droga agli studenti: arrestato

Una moto della Polizia locale CENTRO CITTA' -- Lo hanno colto in flagranza di reato mentre spacciava cocaina ad alcuni ...

Provveditorato: piano di formazione per docenti e dirigenti

Piano di formazione per docenti e dirigenti BERGAMO -- Dal primo marzo a dicembre 2010, dirigenti scolastici e docenti delle scuole bergamasche ...