iscrizionenewslettergif
Bergamo

Sicurezza: dieci nuovi alpini per controllare la stazione

Di Redazione23 febbraio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Alpini e carabinieri durante un presidio a Zingonia

Alpini e carabinieri durante un presidio a Zingonia

BERGAMO — Sono già arrivati in città e nei prossimi giorni cominceranno ad effettuare pattugliamenti. E’ cresciuto di 10 unità il contingente di militari dispiegato a Bergamo e provincia per controllare la sicurezza che sale così a 40 uomini.

Le nuove pattuglie saranno dislocate sul territorio e controlleranno principalmente la zona della stazione ferroviaria. Sia a Bergamo sia a Treviglio. La notizia è stata resa nota dalla Prefettura, dove nei giorni scorsi si è riunito il Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica.

I dieci nuovi Alpini entreranno in servizio ufficialmente mercoledì e resteranno, come i loro compagni del V Reggimento Vipiteno, fino ad agosto. I soldati affiancheranno le forze dell’ordine nel controllo del territorio, nell’ambito dell’operazione «Strade sicure» voluta dal governo.

Filma col telefonino due spacciatori e li fa arrestare

Il materiale sequestrato dalla Polizia (foto Mariani) BERGAMO -- Ha filmato con il suo cellulare una lite per motivi di droga fra ...

Autolinee, marocchino spaccia droga agli studenti: arrestato

Una moto della Polizia locale CENTRO CITTA' -- Lo hanno colto in flagranza di reato mentre spacciava cocaina ad alcuni ...