iscrizionenewslettergif
Valbrembana

Foppolo, scialpinista provoca valanga: denunciato

Di Redazione22 febbraio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il Soccorso alpino in azione con i cani antivalanga

Il Soccorso alpino in azione con i cani antivalanga

FOPPOLO — E’ stato un altro fine settimana difficile sulle montagne lombarde. Dopo le valanghe dei giorni scorsi ieri altre due slavine. A Bormio 3000 una valanga ha travolto due persone: una è incolume, l’altra ferita. Una seconda slavina, domenica mattina, dalle parti di Foppolo, ha coinvolto uno sciatore che è scampato al pericolo ma si è beccato una denuncia.

Protagonista della vicenda bergamasca uno scialpinista di 35 anni originario di Ponte San Pietro che stava facendo attività sportiva sopra il centro turistico della Val Brembana. L’uomo si trovata a circa 2.100 metri di quota sul percorso che collega il rifugio Montebello al lago Moro, quando si è staccata una valanga che lo ha travolto.

Il trentacinquenne è stato trascinato per un centinaio di metri. Allla fine è riuscito a liberarsi da solo e ha avvertito il 118 con un cellulare.

Dall’aeroporto di Orio è partito un elicottero, mentre da Foppolo si mobilitava un’altra squadra di soccorritori con un gatto delle nevi. Le due compagini sono arrivate contemporaneamente sul luogo della valanga.

L’elicottero ha calato un verricello per evitare d’atterrare spostando altra massa nevosa e provocando nuove valanghe. Lo scialpinista è stato recuperato e trasportato al piazzale degli alberghi di Foppolo. Dopo essere stato medicato, si è visto recapitare dai carabinieri di Branzi una denuncia a piede libero per aver provocato, seppur involontariamente, la valanga che lo ha travolto.

Cade dal tetto di una casa: muratore in gravi condizioni

L'elicottero del 118 in azione COSTA SERINA -- Un’altra caduta dall’alto, come spesso capita nei cantieri. E, "almeno da quanto ...

San Pellegrino: dalla Regione altri 9 milioni per le terme

Le terme di San Pellegrino secondo il progetto dell'architetto Perrault per il gruppo Percassi SAN PELLEGRINO -- Per la riqualificazione e la valorizzazione delle strutture termali di San Pellegrino ...