iscrizionenewslettergif
Sebino

Lago d’Iseo, scuolabus finisce in una scarpata: tutti salvi

Di Redazione22 febbraio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Tragedia per fortuna solo sfiorata

Tragedia per fortuna solo sfiorata

COSTA VOLPINO — Drammatico incidente questa mattina intorno alle 7.30 sulle montagne bresciane che sovrastano il Lago d’Iseo. Uno scuolabus si è ribaltato finendo in una scarpata. Otto bambini sono rimasti feriti.

L’incidente è avvenuto nella località Grignaghe, sopra Pisogne. A bordo del veicolo c’erano undici bambini, tre dei quali sono stati consegnati ai genitori. Per gli altri otto invece è stato necesario il ricorso all’ospedale.Tre codici verdi, tre gialli e due trasportati con l’elicottero all’Ospedale Civile di Brescia (per un trauma facciale e un trauma addominale). Le condizioni dei feriti, anche di quelli ricoverati, per fortuna non sono gravi.

Gli altri bambini feriti e l’autista sono stati trasportati con le autoambulanze negli ospedali della zona. Ancora da chiarire le cause che hanno portato l’autista a perdere il controllo dell’autoveicolo. Al momento dell’incidente sulla zona era nevicato. Potrebbe essere stato l’asfalto scivoloso a tradire il guidatore. Dei rilievi si sta occupando la polizia stradale di Darfo Boario Terme.

Spacciatore marocchino espulso dall’Italia per 10 anni

Espulso dall'Italia invece che finire in carcere LOVERE -- Per dieci anni non potrà tornare in Italia. E sarà difficile sentirne la ...

Precipita durante l’atterraggio: deltaplanista gravissimo

Un deltaplanista (immagine di repertorio) PISOGNE -- Si è schiantato al suolo da un'altezza di alcune centinaia di metri, dopo ...