iscrizionenewslettergif
Politica

Calderoli: le norme anticorruzione pronte prima delle Regionali

Di Redazione22 febbraio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Roberto Calderoli

Roberto Calderoli

ROMA — Le prime norme di contrasto alla corruzione saranno legge già da metà marzo. Lo annuncia il ministro per la Semplificazione normativa Roberto Calderoli.

“Martedì mattina – ha spiegato il ministro bergamasco – incontrerò i rappresentanti delle associazioni degli enti locali e le forze politiche, anche di opposizione, per illustrare la mia proposta e studiare la percorribilità per la presentazione di un emendamento al decreto legge sugli enti locali contenente il rafforzamento dei controlli interni degli stessi enti locali”.

“In questo modo – continua Calderoli – le prime norme di contrasto alla corruzione, e di miglioramento dei servizi, potranno diventare legge già entro la metà del mese di marzo, ovvero prima delle elezioni regionali.”

Scotti Foglieni (Pdl): il blocco del traffico? Obsoleto

Carlo Scotti Foglieni BERGAMO -- "La polemica sul blocco auto dilaga in questi giorni, seguendo logica e tempistica ...

Il sindaco: orti, Parco Suardi e sala espositiva secondo noi

La simulazione della nuova sala espositiva della Gamec BERGAMO -- Riceviamo e pubblichiamo questa lettera aperta del sindaco di Bergamo Franco Tentorio e ...