iscrizionenewslettergif
Isola

Attacco informatico ai siti di tre Comuni dell’Isola

Di Redazione22 febbraio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il sito del Comune di Ponte violato dagli hacker

Il sito del Comune di Ponte violato dagli hacker

PONTE SAN PIETRO — Un attacco informatico in piena regola. I siti dei comuni di Ponte San Pietro, Brembate Sopra e Madone sono stati violati da un gruppo di hacker che si firma “1923 Turk grup”.

Da domenica mattina, infatti, sui siti istituzionali dei tre comuni dell’Isola che si basano su una piattaforma Joomla, compare in bella evidenza il messaggio in turco, color rosso fuoco, pubblicato dai pirati informatici.  L’incursione, probabilmente, è stata resa possibile da una falla nella sicurezza nei siti, forse causata dalla mancanza degli aggiornamenti sulle patch antivirus, trojan e consimili.

E’ possibile che le tre amministrazione comunali sotto attacco sporgano denuncia alla Polizia Postale. Certamente i Comuni violati chiederanno al Centro sistema – l’azienda che fornisce le piattaforme anche ai Comuni di Terno d’Isola, Almenno San Salvatore e la Polisportiva di Brembate Sopra (finora non intaccati dagli hacker) – di intervenire per tappare la falla.

L’intrusione però ha destato più di una preoccupazione per le conseguenze dovute ad un eventuale prelievo di informazioni riservate contenute nei siti. Sempre che ce ne fossero.

Ladri “chic” svaligiano Alberto Sposo: spariti 150 abiti

Centocinquanta abiti rubati SOTTO IL MONTE -- Certo non avranno problemi a scegliere l'abito giusto i ladri che ...

Inseguimento sulla A4: la Stradale arresta un rumeno

Gli agenti della Polizia stradale FILAGO -- Inseguimento in stile film Usa questa mattina presto sull'autostrada A3. Un'auto ha forzato ...