iscrizionenewslettergif
Poesie

“Amo tutto ciò che è stato” di Fernando Pessoa

Di Redazione18 febbraio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Amo tutto ciò che è stato,
tutto quello che non è più,
il dolore che ormai non mi duole,
l’antica e erronea fede,
l’ieri che ha lasciato dolore,
quello che ha lasciato allegria
solo perché è stato, è volato
e oggi è già un altro giorno.

“Splendessero lanterne” di Dylan Thomas

lanterneSplendessero lanterne, il sacro volto, Preso in un ottagono d’insolita luce, Avvizzirebbe, e il giovane amoroso Esiterebbe, prima ...

“Le mani di Elsa” di Louis Aragon

couple-holding-hands1Dammi le tue mani per l'inquietudine Dammi le tue mani di cui tanto ho sognato Di cui ...