iscrizionenewslettergif
Sport

Vertical running: la Vassalli seconda a Basilea

Di Redazione16 febbraio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Daniela Vassalli

Daniela Vassalli

BASILEA — Secondo posto per Daniela Vassalli nella quarta prova del Vertical World circuit, il campionato mondiale di corsa in salita sulle scale degli edifici più importanti e belli del mondo, che si è disputata sabato 13 febbraio a Basilea.

Sui 542 gradini del Messeturm (il grattacielo più alto in Svizzera, sede dell’hotel Ramada), l’atleta bergamasca vincitrice del campionato dello scorso anno e in testa alla classifica odierna si è confrontata con altri 500 atleti. Trentuno i piani da salire, stavolta, per un dislivello di 100 metri. Questa affermata gara si è svolta per la 7 ° edizione e ha visto al via a cronometro oltre 500 atleti. La sfida è stata sui 31 piani e 542 gradini per un dilivello di gara di 100 metri.

Dopo aver vinto le gare di Milano e Londra, la Vassalli Daniela Vassalli ha chiuso stavolta in seconda posizione con il tempo di 3’33” , nove secondi in meno rispetto al record della gara che apparteneva a Claudia Riem in 3’’42″’. La gara è stata vinta da Marie Fee Bryer in 3.26″.

“Sono comunque contenta del mio risultato, battere di quasi 10 secondi il record è senz’altro una bella soddisfazione” – – ha detto la skyrunner del team TX Active alla conclusione della fatica. Ora ci sarà una sosta di circa due mesi per il circuito, continuerò ad allenarmi per migliorare le mie prestazioni sui gradini ed essere in forma per le tappe di maggio”.

Tennistavolo: l’Olimpia allunga in classifica

Simone Lombardo in azione GALLARATE -- Weekend positivo soprattutto per la serie B2, che grazie alla vittoria esterna sul ...

Atalanta, Mutti è sicuro: la salvezza dipende da noi

Bortolo Mutti ZINGONIA -- Mutti ci crede. Ha fiducia nella sua squadra e afferma che la salvezza ...