iscrizionenewslettergif
Isola

Bandito col casco integrale rapina farmacia di Ambivere

Di Redazione16 febbraio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Rapina alla farmacia di Ambivere

Rapina alla farmacia di Ambivere

AMBIVERE — Un blitz in piena regola e per giunta a mano armata. Un bandito con il volto coperto da un casco integrale ha rapinato questo pomeriggio poco dopo le 17.15 la farmacia “Volta” di Ambivere.

Dalle prime informazioni trapelate pare che al momento della rapina nella farmacia fossero presenti il titola re e una dottoressa che stava alla cassa. Il bandito, appena entrato, con fare minaccioso si è diretto verso la donna e le ha rivolto la pistola contro. Poi, in un italiano privo di accento ma dal tono giovanile, le ha intimato di consegnare l’incasso della giornata.

Al momento non è dato sapere se l’arma fosse vera o si trattasse di un’imitazione. Tutto è durato pochi secondi, al termine dei quali il bandito è uscito di corsa dal locale e ha fatto perdere le sue tracce. Ancora da quantificare l’entità del bottino. Sul posto sono arrivati i Carabinieri di Ponte San Pietro che hanno avviato le indagini.

Sorpreso dai carabinieri con un viado: multa da 450 euro

Un controllo dei carabinieri PONTIROLO -- La notte brava, ma brava davvero, gli è costata cara. Un 35enne bergamasco ...

Terno, frontale fra due auto: grave un anziano di Suisio

La corsa dell'ambulanza TERNO D'ISOLA -- Drammatico incidente stradale nel tardo pomeriggio di martedì sulla provinciale a Terno ...