iscrizionenewslettergif
Sport

FoppaPedretti autoritaria: bel 3-0 a Castellana Grotte

Di Redazione14 febbraio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Lucia Bosetti in azione

Lucia Bosetti in azione

CASTELLANA GROTTE, Bari — Perentorio, implacabile, deciso. Il successo per 3-0 ottenuto dalla FoppaPedretti Bergamo chiude al meglio la settimana pallavolistica orobica e rilancia le ragazze di Micelli al terzo posto in classifica.

Contro Castellana Grotte, le rossoblù soffrono un po’ la grinta avversaria ma alla fine la spuntano abbastanza nettamente riuscendo a superare Jesi fermata 3-1 sul campo di Piacenza. Miglior marcatrice della serata Lucia Bosetti a quota 13, Arrighetti (11), Ortolani (10) e Furst (10) le altre bergamasche con numeri importanti sul tabellino.

Nel primo set le pugliesi perdono subito il libero Sansonna, infortunio al gomito, e lanciano Cardani esordiente in quel ruolo. Il 16-12 al secondo time-out tecnico premia Castellana, Furst e Piccinini ribaltano tutto (17-18) e nonostante la grande tenuta delle padrone di casa (20-21) Bergamo chiude i conti grazie ad Arrighetti, Del Core a capitan Piccinini sul 23-25.

Il secondo set ha visto la FoppaPedretti quasi sempre in vantaggio, il 14-14 strappato da Castellana è stato molto sudato visto che le orobiche hanno difeso molto bene e in attacco come al solito le bocche di fuoco non mancano e Bosetti firma il 22-25.

Quando la partita sembra chiusa, Castellana riesce a restare clamorosamente in partita e il terzo parziale rimane in bilico fino al 13-14 prima che Bosetti, Furst e Arrighetti cambino marcia regalando a Bergamo i tre punti.

CGF RECYCLE FLORENS CASTELLANA GROTTE-FOPPAPEDRETTI BERGAMO 0-3 (23-25 22-25 18-25)

CGF Recycle Florens Castellana Grotte: Labate n.e., Agostinetto 9, Dalia, Cardani (L), Lipicer Samec 11, Moretti n.e., Caracuta n.e., Sansonna (L), Nagy n.e., Soninha 10, Jontes 12, Ritschelova 4. All. Radogna

Foppapedretti Bergamo: Ortolani 10, Fanzini 4, Serena, Gujska n.e., Carrara (L) n.e., Furst 10, Merlo (L), Bosetti 13, Piccinini 4, Arrighetti 11, Lo Bianco 1, Del Core 7, Zambelli n.e. All. Micelli

Arbitri: Andrea Puecher di Rubano (Pd) e Umberto Zanussi di Casale sul Sile (Tv)

Durata set: 29’, 28’, 28’

Battute Vincenti: Castellana  0; Bergamo 1

Battute Sbagliate: Castellana 4 ; Bergamo 4

Muri: Castellana  9; Bergamo 10

Fabio Gennari

Albinoleffe, sconfitta di rigore: il Torino vince 1-0

Layeni ferma il centravanti Arma (foto Mariani) BERGAMO -- Brutta la partita, brutto il risultato. Nulla da salvare nel pomeriggio spezzatino del ...

Ottima Atalanta, a Catania finisce 0-0

Il salvataggio di Pinto nei primi minuti CATANIA -- Atalanta, missione compiuta. Nel delicatissimo scontro diretto giocato a Catania contro i rossoazzurri ...