iscrizionenewslettergif
Politica

Calderoli: la Lega crescerà alle Regionali

Di Redazione11 febbraio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il ministro Calderoli

Il ministro Calderoli

ROMA — “La Lega, come testimoniato ormai da tutti gli istituti di sondaggio, crescerà alle prossime elezioni regionali, cosa che non solo auspico ma di cui sono assolutamente convinto, in conseguenza del grande lavoro svolto da tutti i suoi uomini in quest’ultimo anno”. Lo sottolinea il ministro bergamasco Roberto Calderoli, che aggiunge: “Crescerà la Lega e la coalizione di Governo si rafforzerà e sarà più forte anche il presidente Berlusconi, che ha in Bossi e nella Lega una vera garanzia”.

Secondo recenti sondaggi il Carroccio dovrebbe superare quota 10 per cento a livello nazionale con punte elevatissime nel Nord Italia. In Lombardia la Lega salirebbe al 27.4 per cento delle preferenze, a soli 3 punti dal Popolo della Libertà che resta il maggior partito nella nostra regione con il 30,7 per cento. Insieme, Popolo della Libertà e Lega superano il 58 per cento dei consensi, mentre il Pd si ferma al 22,7 per cento.

Pirovano minaccia lo sciopero delle tasse. Il Pd: un bluff

Il presidente della Provincia minaccia lo sciopero delle tasse BERGAMO -- Il presidente della Provincia Ettore Pirovano ha avanzato l'ipotesi di uno sciopero delle ...

Misiani (Pd): aspettiamo Pirovano al varco

Antonio Misiani BERGAMO -- Il giochino dei leghisti di lotta e di governo sta diventando veramente insopportabile!". ...