iscrizionenewslettergif
Bergamo

Alpini: la Stecca è arrivata a Bergamo

Di Redazione10 febbraio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
A sinistra il sindaco di Latina, a destra il vicesindaco di Bergamo Ceci

A sinistra il sindaco di Latina, a destra il vicesindaco di Bergamo Ceci

BERGAMO — La Stecca, celebre simbolo degli alpini, è a Bergamo. Il passaggio del testimone, in gergo alpino “il passaggio della Stecca”, è avvenuto sabato scorso. Latina, sede dell’ultima adunata delle Penne nere ha passato ufficialmente la stecca a Bergamo sede della prossima epocale adunata, 83esima che si terrà nella nostra città dal 7 al 9 maggio 2010. La cerimonia ufficiale si è tenuta al teatro Gabriele D’Annunzio, nella città laziale.

La delegazione di Bergamo che ha ricevuto il “passaggio della Stecca” era formata dal vicesindaco Gianfranco Ceci e dal consigliere comunale Raimondo D’Avanzo. A consegnare il simbolo dell’adunata il Sindaco di Latina, Vincenzo Zaccheo.

La “Stecca” di legno, con una fessura al centro, è alta circa un metro e mezzo e riporta le targhe di tutti i corsi che hanno percorso il cammino della Smalp, la Scuola militare alpini di Aosta. Non viene considerata un simbolo materiale, ma un esempio, inteso come valore, delle fatiche e dell’impegno dei corsi. Sabato 20 febbraio 2010 il Comune di Bergamo ricambierà la visita ricevendo la delegazione proveniente da Latina.

Mostre: 150 opere di Fattori al Palazzo della Ragione

Palazzo della Ragione, in Piazza Vecchia CITTA' ALTA -- Quasi 150 opere di Giovanni Fattori saranno protagonista di una nuova mostra ...

Violazione del Daspo: il “Bocia” condannato a 5 mesi

Il Bocia arringa la folla alla presentazione dell'Atalanta BERGAMO -- Il giudice del tribunale di Bergamo Donatella Nava ha condannato questa mattina Claudio ...