iscrizionenewslettergif
Bassa

Omicidio colposo: indagato il Carabiniere della sparatoria

Di Redazione8 febbraio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La scena della sparatoria (foto Mariani)

La scena della sparatoria (foto Mariani)

MORNICO AL SERIO — E’ finito sotto inchiesta il sottoufficiale dei carabinieri che sabato sera a Mornico al Serio ha ucciso con un colpo di pistola un presunto spacciatore magrebino durante un controllo antidroga.

L’ipotesi di reato avanzata dalla procura di Bergamo è quella di “omicidio colposo ed eccesso colposo nell’adempimento di un dovere”. Si tratta di un atto dovuto per fare chiarezza su quanto è successo. La vittima, la cui identità non è ancora stata resa nota, dovrebbe avere circa 25 anni, era in Italia da clandestino e non era mai stato schedato.

Nel frattempo è stato identificato il complice che è riuscito a scappare ed è tuttora ricercato. Nell’auto dei due immigrati sono stati trovati 30 grammi di cocaina, suddivisi in 49 dosi, già pronte per lo spaccio.

LEGGI ANCHE
E’ un marocchino il giovane ucciso a Mornico
Inseguimento e sparatoria con i carabinieri: muore giovane nordafricano

Inseguimento e sparatoria con i Carabinieri: muore giovane nordafricano

La scena della sparatoria MORNICO AL SERIO -- Un inseguimento fra le vie del paese e poi una sparatoria ...

E’ un marocchino di 19 anni il giovane ucciso a Mornico

La scena della sparatoria (foto Mariani) MORNICO AL SERIO -- E' stato identificato il giovane magrebino che sabato sera è morto ...