iscrizionenewslettergif
Sport

La Foppa vince in trasferta: Perugia battuta 3-2

Di Redazione8 febbraio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Le ragazze della Foppa festeggiano la vittoria

Le ragazze della Foppa festeggiano la vittoria

PERUGIA — Un altro tie-break vincente. La FoppaPedretti Bergamo passa in vantaggio, si fa superare e poi pareggia i conti vincendo il set decisivo sul campo della Despar Perugia per 3-2.

Senza Valentina Arrighetti, la squadra di Micelli parte molto bene vincendo il primo set senza troppi problemi e mettendo a referto sei muri vincenti con Francesca Piccinini e Ortolani sugli scudi. Perugia rischia nel secondo parziale il tracollo, Bergamo si porta avanti fino a 21-17 ma viene beffata al fotofinish grazie anche all’ingresso della Pincerato in cabina di regia.

Sfruttando l’onda lunga dell’entusiasmo per il pareggio, Perugia conquista anche il terzo parziale ma le rossoblù riescono a riorganizzarsi e complice anche l’ingresso di Bosetti e la grande prova di Furst il tie-break è presto conquistato. Il punto finale del 3-2 è firmato Lucia Bosetti, la Foppa raggiunge quota 28 punti in classifica confermandosi al quarto posto. Il prossimo impegno per Piccinini e compagne sarà giovedì 11 febbraio a Treviglio in Champions League: la gara di andata dei Play Off12 contro le polacche del Fakro Muszynianka è ormai dietro l’angolo.

DESPAR PERUGIA-FOPPAPEDRETTI BERGAMO 2-3 (16-25 25-23 25-20 22-25 10-15)

Despar Perugia: Lehtonen 4, Quaranta 11, Leggeri 10, Zetova 22, Weiss, Dushkyevich  18, Casillo n.e., Arcangeli (L), Pincerato, Angeloni, Vasileva 10, Medaglioni (L) n.e. All. Sbano

Foppapedretti Bergamo: Ortolani 19, Fanzini, Serena, Gujska n.e., Carrara (L), Furst 16, Merlo (L), Bosetti 14, Piccinini 18, Arrighetti n.e., Lo Bianco 1, Del Core 13, Zambelli 6. All. MicelliArbitri: Matteo Cipolla di Palermo e Nicola Castagna di Bari

Durata set: 20’, 27’, 23’, 26’, 14’

Battute Vincenti: Perugia 5; Bergamo 3

Battute Sbagliate: Perugia 8; Bergamo 10

Muri: Perugia 12; Bergamo 15

Fabio Gennari

Bellini mostruoso. Per Tiribocchi un gol da urlo

Jaime Valdes, grande partita la sua (foto Mariani) BERGAMO -- Non sono sempre i marcatori a meritarsi la palma del migliore in campo. ...

Tennistavolo: l’Olimpia balza in testa al campionato

Paolo Bonazzi in azione BERGAMO -- Serviva un'impresa nel match-verità giocato sabato 6 all'istituto agrario di Bergamo, e la ...