iscrizionenewslettergif
Bergamo

Neve e pioggia a Bergamo, weekend incerto

Di Redazione5 febbraio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La nevicata di questa mattina in via San Bernardino

La nevicata di questa mattina in via San Bernardino

BERGAMO — E’ tornata la neve questa mattina a Bergamo, seppur mescolata alla pioggia. Una perturbazione di origine atlantica determina per oggi condizioni di tempo perturbato con precipitazioni diffuse, anche a carattere nevoso, e rinforzi di vento. Fenomeni in esaurimento nella prime ore di domani. Per sabato permangono condizioni debolmente perturbate. Domenica, temporaneo miglioramento con precipitazioni generalmente assenti. Da lunedì pomeriggio, inizio di un periodo di tempo perturbato che si protrarrà anche per i giorni successivi. Ecco le previsioni dettagliate dell’Arpa Lombardia.

PREVISIONE FINO ALLE ORE 24 Cielo ovunque coperto. Precipitazioni moderate diffuse, ovunque più intense nel pomeriggio e più peristenti sui settori orientali, sui settori occidentali in attenuazione in serata. Neve oltre 500 metri, possibile fino alla pianura nel Pavese e fino a fondovalle in Valtellina. Accumuli di neve al suolo per la seconda parte della giornata: 10-30cm sulle Prealpi; 10-20cm sulle Alpi; 10-15cm nell’Oltrepò Pavese, 15-20cm sull’Appennino; pianura occidentale e fascia pedemontana al più pochi cm; pianura orientale nessun accumulo. Temperature massime in pianura tra 4 e 7 °C. Zero termico a 1200 metri, attorno a 700 metri nel Pavese. Venti sulla pianura occidentale deboli settentrionali, sulla pianura orientale deboli tendenti a rinforzare in serata, in montagna moderati dai quadranti meridionali.

PREVISIONE PER SABATO 6 FEBBRAIO 2010
Stato del cielo: fino al mattino ovunque molto nuvoloso o coperto, quindi nuvolosità irregolare con schiarite più probabili su Alpi e Prealpi occidentali. Persistenza di nubi basse in pianura.
Precipitazioni: assenti, salvo deboli residue nella notte sui settori orientali. Neve oltre 1000 metri.
Temperature: minime stazionarie, massime in leggero aumento. In pianura minime tra 2 e 6 °C con i valori più alti sulla parte orientale e possibili valori inferiori allo zero sulla parte di pianura più occidentale, massime tra 7 e 9 °C.
Zero termico: attorno a 1600 metri.
Venti: in pianura deboli occidentali, in montagna deboli settentrionali.
Altri fenomeni: in pianura possibili gelate al mattino sulla parte più occidentale e foschia in serata su tutta la pianura.

PREVISIONE PER DOMENICA 7 FEBBRAIO 2010
Stato del cielo: irregolarmente nuvoloso fino al mattino, poi graduale diminuzione della copertura a partire dai rilievi e nel pomeriggio ovunque sereno o poco nuvoloso.
Precipitazioni: assenti, salvo sulla pianura orientale molto deboli nella notte.
Temperature: minime stazionarie, massime stazionarie o in lieve aumento. In pianura minime intorno a 4 °C con valori però attorno a -1 sulla parte di pianura più occidentale, massime intorno a 8 °C.
Zero termico: attorno a 1400 metri.
Venti: in pianura deboli occidentali, in montagna da deboli a moderati settentrionali.
Altri fenomeni: in pianura possibili gelate al mattino sulla parte più occidentale e foschia o nebbia al primo mattino o in serata su tutta la pianura.

Palpeggia il seno a una paziente: medico rinviato a giudizio

La sede del tribunale di piazza Dante BERGAMO -- Avrebbe palpeggiato il seno a una paziente. E' questa l'accusa con cui è ...

Zona 30 di Longuelo costruita in maniera autoritaria

Dossi sfascia-sospensioni nel mirino del Pdl BERGAMO -- Sui recenti interventi in tema di mobilità cittadina e sulla revisione della zona ...