iscrizionenewslettergif
Salute

L’ultima moda? Ringiovanire lo sguardo

Di Redazione5 febbraio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Quando lo sguardo ammalia

Quando lo sguardo ammalia

Intervenire su borse e occhiaie per ritrovare uno sguardo giovane e riposato. Il tutto grazie a una semplice puntura di collagene. Sembra davvero essere questa l’ultima tendenza del mini-ritocco.

“È un trattamento abbastanza recente che dà buoni risultati – spiega Patrizia Gilardino, chirurgo plastico milanese membro della Società italiana di chirurgia plastica ricostruttiva ed estetica (Sicpre) – anche se è ancora poco conosciuto, risponde concretamente alle richieste di cancellare uno dei principali segni dell’età dal volto”. E, stando ai sondaggi, pare che la richiesta di questo trattamento abbia subito un’impennata proprio in questi giorni che precedono la festa degli innamorati.

L’iniezione al collagene, del costo di 250 euro, diventa un’idea regalo. Quasi nove persone su dieci infatti lamentano occhi stanchi e segnati dal tempo; le occhiaie sono causate dal mancato riposo e dallo stile di vita, le borse invece hanno a che fare con il cedimento della cute dalla palpebra inferiore.

“Grazie all’uso del collagene è possibile riempire le occhiaie infossate togliendo sia la parte cadente di cute, sia l’effetto nero sotto agli occhi- spiega il medico-. Quest’ultimo infatti è dovuto per lo più dall’incidenza della luce sull’avvallamento che si è creato sul volto”. Sembra che non vi siano particolari controindicazioni perché viene utilizzata una sostanza naturale, che è già presente nel nostro corpo: il collagene che rivitalizza la pelle e contribuisce a mantenere una cute sana anche nel tempo. L’intervento viene praticato in ambulatorio e richiede circa mezzora di tempo.

I mirtilli danno sprint alla memoria

I mirtilli Due bicchieri di succo di mirtillo al giorno e la memoria migliorerà. Lo conferma uno ...

Un bimbo? “Pensiamoci prima”

Il momento magico del test di gravidanza Vari e sempre più diffusi sono i problemi legati alla riproduzione. Dalla difficoltà a concepire ...