iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Bergamo

Via la ciclabile in Papa Giovanni, doppia corsia in Giulio Cesare

Di Redazione4 febbraio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La discussa pista ciclabile di viale Giulio Cesare

La discussa pista ciclabile di viale Giulio Cesare

BERGAMO — Novità in vista per la viabilità bergamasca. Dopo un esame delle zone critiche, il vicesindaco e assessore alla Mobilità Gianfranco Ceci ha annunciato che a breve l’amministrazione comunale si muoverà su più fronti. Il primo riguarda viale Papa Giovanni. Ma ci saranno interventi anche su viale Giulio Cesare, sui dossi e sulla cosiddetta “chicane” di Longuelo.

Diciotto posti auto con sosta fino a un’ora (che successivamente verrà ridotta a mezza): entro i prossimi due mesi torneranno i parcheggi in viale Papa Giovanni al posto della pista ciclabile. “Quei parcheggi – ha spiegato Ceci – vanno a sostituire l’attuale pista e saranno a disposizione per soste brevi, soprattutto rivolte ai negozi. Si tratta di una sperimentazione. Se non dovessero funzionare quella corsia tornerà a disposizione degli autobus, e anche delle biciclette, ad uso promiscuo”.

Novità anche per la discussa pista ciclabile di viale Giulio Cesare. Pronto uno studio preliminare che prevede il ritorno della doppia corsia per le auto (in direzione Monterosso) all’incrocio con via Crescenzi. In questo momento la presenza della pista ciclabile restringe la strada a una corsia e chi svolta a sinistra è destinato a creare inevitabilmente code. “Un vero imbuto” lo ha definito Ceci. Per questo il Comune ha deciso il ripristino della doppia corsia a destra, solo nell’ultimo tratto, con il restringimento della pista e l’eliminazione del cordolo.

Quasi pronto anche il nuovo “Abaco dei dossi” che stabilirà una volta per tutte le tipologie applicabili ed “eviterà al giungla attuale e gli interventi fai da te come quello di Campagnola” ha detto il vicesindaco.

Per quanto riguarda la zona 30 di Longuelo, “daremo una sistemata a quella chicane che spesso rende difficile la circolazione e rivedremo la conformazione della rotonda”, ha precisato Ceci.

E infine nuova regolamentazione per aree destinate a parcheggi in via Angelo Maj. Ci saranno parcometri nel tratto fra via Fantoni ed il civico 19/B, sul lato destro in direzione di quest’ultimo. Dal civico 18 fino all’intersezione con Via Martiri di Cefalonia, lato destro in direzione di quest’ultima. E dall’intersezione con Piazza Sant’Anna al civico 36, sul lato destro in direzione di quest’ultimo.

A Lorenzo Carminati la delega alle Associazioni di via

Borgo Santa Caterina BERGAMO -- E' Lorenzo Carminati della Lista Tentorio il consigliere comunale designato dal sindaco per ...

Anziani, occhio alla truffa dei falsi assistenti sociali

Occhio ai falsi assistenti sociali BERGAMO -- Proseguono gli ignobili episodi di truffe agli anziani. Per mettere in guardia la ...