iscrizionenewslettergif
Bergamo

A Lorenzo Carminati la delega alle Associazioni di via

Di Redazione4 febbraio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Borgo Santa Caterina

Borgo Santa Caterina

BERGAMO — E’ Lorenzo Carminati della Lista Tentorio il consigliere comunale designato dal sindaco per mantenere i rapporti con le associazioni di via e, più in generale, con quelle dei commercianti. La presentazione ufficiale ieri sera a Palazzo Frizzoni.

L’amministrazione comunale prosegue dunque nella sua politica di coinvolgimento dei consiglieri comunali nella macchina operativa del Comune. L’incarico a Carminati segue a ruota quelli affidati ai consiglieri D’Avanzo (mobilità e rapporti con la Regione), Fassi (parco dello sport), Benigni (rapporti con le circoscrizioni), e Frosio Roncalli (Unesco e Città Alta). Si tratta di figure che servono da raccordo fra le realtà del territorio e l’amministrazione comunale. “Siamo contenti di aver trovato una persona di grande competenza che già stava effettuando questo ruolo di collegamento fra le associazioni di via” ha detto il sindaco Tentorio presentando il suo delegato.

Carminati coadiuverà l’assessore alle Attività produttive Enrica Foppa Pedretti. “Le associazioni di via sono determinanti per la vita della città – ha spiegato l’assessore. Conoscono le situazioni di sofferenza e sono promotrici di iniziative per vitalizzare le diverse aree. Vogliamo che Bergamo sia un’unica città. Che le attività non siamo concentrate solo in alcune zone come il centro, a discapito di altre. Carminati farà da contatto diretto fra le tante associazioni di via, anche in vista della prossima adunata degli alpini”.

“Ho una grande considerazione delle associazioni di via e di quelle commerciali – ha detto Carminati – per il ruolo sociale che portano con sé. Servono a mantenere vivi i quartieri e tenere unite le persone. I negozi di vicinato sono una risorsa indispensabile per i quartieri di Bergamo. Dove c’è movimento di persone, ricordiamolo, c’è anche aumento della sicurezza. Il mio compito sarà quello di coinvolgere tutte queste realtà, ascoltare i loro problemi e le loro istanze per portarle all’attenzione dell’amministrazione”.

Musica “pirata”: stangata da 8 milioni a 6 pub bergamaschi

La Guardia di finanza BERGAMO -- Un'autentica mazzata. Otto milioni di euro da pagare. E' questa la sanzione che ...

Via la ciclabile in Papa Giovanni, doppia corsia in Giulio Cesare

La discussa pista ciclabile di viale Giulio Cesare BERGAMO -- Novità in vista per la viabilità bergamasca. Dopo un esame delle zone critiche, ...