iscrizionenewslettergif
Valbrembana

Zogno: in duemila per l’ultimo addio ai ragazzi morti

Di Redazione1 febbraio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La chiesa parrocchiale di Zogno

La chiesa parrocchiale di Zogno

ZOGNO — Duemila persone si sono strette in un ultimo abbraccio ai Simone Pesenti ed Edoardo Moioli, i due ragazzi che giovedì sera hanno perso la vita in un drammatico incidente stradale a Botta di Sedrina. Il funerale si è tenuto questo pomeriggio nella chiesa parrocchiale di Zogno.

Grande partecipazione al dolore di parenti e amici. La tragedia ha sconvolto la valle. In chiesa tutti i ragazzi della quinta M, la classe dell’Ipia di Zogno frequentata dai due ragazzi, oltre ai sindaci di Ubiale e Brembilla e a un gruppo di alpini presso cui il fratello gemello di Edoardo, Emanuele Moioli, presta servizio.

Straziante, come il dolore può essere a quell’età, il ricordo di compagni di classe. “Dopo tanti anni trascorsi assieme – ha detto una ragazza – è triste vedere i vostri banchi di scuola vuoti. Nel giorno della maturità, il primo pensiero sarà per voi e volgeremo i nostri sguardi al cielo come per cercare la vostra presenza”.

La salma di Edoardo Moioli è stata trasferita al cimitero di Camarone. Quella di Simone Pesenti invece ad Ubiale Clanezzo.

Drammatico incidente a Sedrina: muoiono due ragazzi di vent’anni

Intervento delle ambulanze (immagine di repertorio) SEDRINA -- Terribile incidente sulle strade della Valbrembana. Due ragazzi poco più che maggiorenni sono morti ...

Travolto da una valanga sul Grem: scialpinista gravissimo

Una valanga (immagine di repertorio) ZAMBLA -- È stato un weekend tragico sulle montagne italiane. Numerose valanghe hanno provocato 6 ...