iscrizionenewslettergif
Politica

Rifugi di montagna: Frosio (Lega) chiede 10 anni per l’adeguamento

Di Redazione29 gennaio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il rifugio Benigni

Il rifugio Benigni sulle Orobie

BERGAMO — Novità per la montagna dalla Regione Lombardia. La Commissione Attività Produttive del Pirellone ha dato il via libera al regolamento “Requisiti strutturali e igienico sanitari, nonché periodo di apertura dei rifugi alpinistici ed escursionistici”.

Sulla questione è intervenuto il consigliere regionale della Lega Nord, Giosuè Frosio. “Il regolamento – ha spiegato Frosio – impone ai rifugi lombardi di adeguarsi a requisiti minimi di ordine strutturale e igienico sanitario, tenendo anche conto delle realtà presenti in regioni confinanti e dei suggerimenti dell’Associazione Gestori Rifugi e del Cai Lombardia”.

“La Lega Nord ha proposto oggi in commissione un termine di 10 anni per l’adeguamento – continua il consigliere leghista -. Più di uno sono i motivi che ci hanno indotto a formulare questa proposta. Innanzitutto il periodo limitato per poter effettuare i lavori, considerate le rigide condizioni ambientali nel periodo invernale e la presenza dei turisti in estate. La collocazione geografica dei rifugi e la presenza di vincoli ambientali fanno inoltre ipotizzare tempi prolungati per le procedure di autorizzazione dei lavori necessari per l’adeguamento”.

Arnoldi (Udc): Casini da leader nazionale guardi più al Nord

Gianantonio Arnoldi BERGAMO -- Mentre a Roma si discute sul candidato da presentare in Puglia, nel mondo ...

Uffici postali fatiscenti: la Lega chiede l’intervento dei ministri

L'Ufficio postale provvisorio in centro città BERGAMO -- Diversi uffici postali di Bergamo e provincia sono in condizioni precarie e necessita ...