iscrizionenewslettergif
Sport

Esclusivo: Volpi e Amoruso sono dell’Atalanta

Di Redazione29 gennaio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Nicola Amoruso

Nicola Amoruso

BERGAMO — Manca solo l’annuncio ufficiale ma Nicola Amoruso e Sergio Volpi da domani vestiranno la maglia dell’Atalanta. Dopo le indiscrezioni trapelate nella tarda serata di giovedì, abbiamo contattato direttamente i due giocatori per sapere qualcosa in più sul loro futuro e qualche conferma è arrivata.

“Ho letto anche io i giornali – attacca Amoruso – ma non c’è niente di ufficiale. L’interessamento dell’Atalanta è reale, me lo hanno confermato giovedì all’ora di pranzo, però davvero non ho annunci da fare o ulteriori dettagli da fornire. Bisognerà vedere e capire anche cosa vuole fare il Parma, staremo a vedere ma fino a nuovo ordine io mi alleno con i gialloblù. Quello che posso dire è che non avrei problemi a vestire la maglia nerazzurra, in carriera ne ho cambiate molte cercando sempre di dare il mio contributo”.

In effetti l’attaccante pugliese  ha già vestito qualcosa come tredici maglie diverse andando sempre a segno tranne che con il Siena. Nick “piede caldo” Amoruso ha esperienza da vendere visti i suoi 35 anni e tornerebbe molto utile a Bortolo Mutti sia in fase realizzativa che nella costruzione della manovra.

Al momento, l’unico vero ostacolo è legato al fatto che la società gialloblù vorrebbe lasciarlo partire solo dopo aver trovato un sostituto all’altezza e comunque dopo un’offerta soddisfacente. Alessandro Ruggeri e Ghirardi sono molto amici, è lecito aspettarsi un accordo economico senza grossi ostacoli e le ultime voci che vogliono Crespo sulla via Emilia chiuderebbero anche il cerchio con Acquafresca al Genoa.

Il procuratore dell’attaccate Tullio Tinti lavora però su due fronti: la sensazione è che stia provando ad infilare nell’affare anche l’ altro suo assistito Sergio Volpi. Alla società nerazzurra serve un regista, l’ex giocatore del Bologna in questo momento vive una situazione difficile a Reggio Calabria e verrebbe a Bergamo di corsa.

“Posso dire che l’Atalanta si è interessata – dichiara Volpi – e sinceramente se dovesse concludersi positivamente sarei molto felice. Sono fuori rosa nella Reggina, dopo l’allontanamento di Novellino non ho avuto possibilità di esprimermi sul campo e vorrei chiudere questo capitolo. Tornare in serie A in una piazza importante, oltretutto vicino a casa (è nato a Orzinuovi, ndr) sarebbe davvero il massimo: non voglio sbilanciarmi troppo però ci spero”.

Fabio Gennari

Basket: grande attesa a Treviglio per il match con Forlì

Grande attesa a Treviglio per il match con Forlì TREVIGLIO -- Cresce l'attesa per la sfida che si terrà domenica 31 gennaio alle 18 ...

Amoruso è già a Zingonia, Volpi arriva lunedì

Sergio Volpi in azione con la Reggina BERGAMO -- Nella tarda serata di venerdì è arrivata anche l'ufficialità e da oggi il ...