iscrizionenewslettergif
Valbrembana

Drammatico incidente a Sedrina: muoiono due ragazzi di vent’anni

Di Redazione29 gennaio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Intervento delle ambulanze (immagine di repertorio)

Intervento delle ambulanze (immagine di repertorio)

SEDRINA — Terribile incidente sulle strade della Valbrembana. Due ragazzi poco più che maggiorenni sono morti nella tarda serata di ieri a Sedrina, lungo la strada provinciale 470. Le due vittime sono Simone Pesenti – 19 anni, meccanico di Ubiale Clanezzo, che si trovava alla guida della vettura -, ed Edoardo Moioli 20 anni, residente a Brembilla.

I due ragazzi si trovavano a bordo di una Peugeot 206 diretti verso la città quando, all’improvviso, lungo il rettilineo di Lisso, l’auto avrebbe perso aderenza con l’asfalto. Impossibile per il giovane alla guida controllarla. La vettura ha prima investito il guardrail poi è rimbalzata e ha centrato un muro dalla parte opposta, concludendo la corsa contro un camion che arrivava dalla carreggiata opposta.

Il conducente del mezzo pesante non ha potuto fare nulla per evitare lo schianto. I due giovani sono morti sul colpo. e i soccorsi non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. Sul posto i carabinieri della Compagnia di Zogno, che ora dovranno accertare le cause dell’incidente schianto. Il tratto di strada è rimasto chiuso fino a notte fonda.

Boscaiolo travolto da un tronco ad Algua

Incidente a un boscaiolo ad Algua ALGUA -- E' stato travolto da un tronco mentre stava lavorando al taglio della legna ...

Zogno: in duemila per l’ultimo addio ai ragazzi morti

La chiesa parrocchiale di Zogno ZOGNO -- Duemila persone si sono strette in un ultimo abbraccio ai Simone Pesenti ed ...