iscrizionenewslettergif
Università

Un convegno sullo Small business

Di Redazione28 gennaio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La sede universitaria di Caniana

La sede universitaria di Caniana

“Lo small Business Act e la semplificazione”. Questo il titolo del convegno proposto dalla facoltà di Economia per venerdì 29 gennaio presso la sede di Via dei Caniana, Sala “S. Galeotti”. Lo Small Business Act della Commissione Europea, adottato nel giugno 2008, ha come obiettivo la semplificazione del quadro legislativo e amministrativo dell’Unione Europea e degli Stati membri.

Esso contiene le linee guida per promuovere la crescita delle Piccole e Medie Imprese, che costituiscono l’ossatura del sistema economico europeo e italiano in particolare. Lo Small Business Act si propone di creare un contesto legislativo e amministrativo più favorevole alle PMI ed eliminare gli eccessi burocratici che ne ostacolano lo sviluppo, sulla base del principio “Pensare anzitutto in piccolo”.

Il coinvolgimento attivo degli enti a livello nazionale e locale è essenziale per raggiungere gli obiettivi dello Small Business Act. Questo incontro, promosso dalla Rappresentanza a Milano della Commissione europea, dalle Unioni delle Camere di Commercio di Veneto, Lombardia, Emilia-Romagna e Piemonte, da API Varese e dalla Fondazione Stelline di Milano, ha l’obiettivo di sensibilizzare gli operatori a livello politico, amministrativo, economico ed accademico.

Il seminario si aprirà con la registrazione dei partecipanti alle ore 14.30, seguiranno i saluti di Laura Viganò, Preside della Facoltà di Economia, Università degli Studi di Bergamo e l’introduzione ai lavori di Camillo Andreana, Prefetto di Bergamo. Alle ore 15.00 ‘Natura e principi dello Small Business Act’ con Carlo Corazza, Direttore della Rappresentanza Regionale Commissione Europea; alle ore 15.15 ‘Il ruolo della Fondazione Stelline nella divulgazione dello Small Business Act’ con Edoardo Panizza, Vicepresidente Fondazione Stelline; alle ore 15.30 ‘L’applicazione dello Small Business Act nella legislazione italiana e proposte di semplificazione amministrativa’ con Serafino Pitingaro, Responsabile Centro Studi Unioncamere del Veneto; alle ore 15.45 ‘L’impatto dello Small Business Act sulle PMI’ con Franco Colombo, Vicepresidente CONFAPI , Presidente CONFAPI Varese; alle ore 16.00 ‘Il punto di vista delle imprese’ con Roberto Sancinelli, Presidente Montello S.p.A., Carlo Baruffi, Consigliere delegato IKONOS S.r.l., Ferdinando Bettinelli, Presidente F.lli Bettinelli S.p.A.; alle ore 16.30 ‘Esigenze di imprenditorialità e ruolo dell’Università nel processo di crescita delle PMI’ con Giovanna Dossena, Professoressa di Economia e Gestione delle Imprese, Facoltà di Economia, Università degli Studi di Bergamo; alle 16.45 ‘Un esempio di Amministrazione: Azienda ospedaliera Treviglio-Caravaggio’ con Vincenzo Ciamponi, Direttore Amministrativo; alle ore 17.00 ‘Il ruolo dell’informazione nel rapporto banca-impresa’ con Laura Viganò, Professoressa di Economia degli Intermediari Finanziari e Preside della Facoltà di Economia, Università degli Studi di Bergamo.

Segreteria organizzativa: Fondazione Stelline – Corso Magenta, 61 – 20123 Milano Tel. 02.45462430/435 mail daldigeri@stelline.it web: www.stelline.it

Nuova scuola di dottorato in Formazione e Diritto del lavoro

Il Rettore dell'Università di Bergamo, Stefano Paleari Giovedì 28 gennaio 2010, dalle 14.30 alle 19, presso la sala conferenze dell’Università degli Studi ...

Convegno: Filosofia come pratica sociale

La sede universitaria di Sant'Agostino "Filosofia come pratica sociale. Comunità di ricerca, formazione e cura di sé". E' questo il ...