iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Future mamme, attente alla frutta secca

Di Redazione27 gennaio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'Ue ha deciso di aumentare i limiti consentiti per le aflatossine

L'Ue ha deciso di aumentare i limiti consentiti per le aflatossine

Le aflatossine contenute nella frutta secca possono essere dannose per le donne in gravidanza e i bambini. Attenzione dunque agli alimenti perché l’Unione Europea ha deciso di raddoppiare il contenuto massimo ammissibile di aflatossine nella frutta secca prodotta e commercializzata nei paesi dell’Ue.

Le aflatossine sono tossine prodotte da alcuni tipi di muffe presenti in arachidi, nocciole, mandorle e pistacchi, che, secondo alcuni studi, si sono rivelate potenzialmente cancerogene e  particolarmente negative per il corretto funzionamento del sistema immunitario. L’aumento dei limiti, secondo la Coldiretti, servirebbe solo a favorire le importazioni di un prodotto di bassa qualità e sicurezza da paesi dove non si applicano pratiche agronomiche corrette e si  utilizzano fitofarmaci vietati in Europa.

Questo causando un rischio per i consumatori comunitari e un grave problema per i produttori italiani, che subiscono una concorrenza sleale. Non solo l’Italia è il primo produttore di nocciole dell’UE, ma ne è anche un grande consumatore. La frutta in guscio, infatti, è contenuta in moltissimi prodotti, dai cereali per la colazione, alle merendine, ai wafer, cioccolatini ripieni, yogurt, barrette energetiche e molti altri prodotti.

“La procedura comunitaria prevede che sulla decisione si esprima con proprio parere anche il Parlamento Europeo – spiega la Coldiretti – e pertanto l’obiettivo delle forze politiche e di rappresentanza deve essere indirizzato verso una giusta sensibilizzazione degli europarlamentari, perché venga sovvertita una decisione che è pericolosa per i cittadini e negativa per le imprese comunitarie”.

Il menù della dolce attesa

Il secondo a pranzo, il primo a cena Carne a pranzo, pasta a cena. L’ultimo studio sulla corretta alimentazione in gravidanza è stato ...

Il fumo altera la pressione del feto

Il fumo altera la pressione del bimbo La pressione sanguigna del feto va in tilt se la futura mamma fuma. Ecco un ...