iscrizionenewslettergif
Cultura

Londra: il Van Gogh che non ti aspetti

Di Redazione26 gennaio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Van Gogh, Starry Night

Van Gogh, Starry Night

Non solo tele, ma lettere di Van Gogh. La mostra “Il vero Van Gogh: l’artista e le sue lettere” alla Royal Academy di Londra promette di essere una vera rivelazione.

Sessantacinque quadri e trenta disegni, ma soprattutto lettere originali che spesso contengono disegni e schizzi e che per la prima volta è possibile vedere accanto all’opera che descrivono. L’artista scrive in una missiva che “c’è l’arte delle linee dei colori, ma c’è anche l’arte delle parole che durerà altrettanto a lungo”.

Finalmente spazzata via l’immagine ormai datata dell’artista pazzo e maledetto, a favore di un ritratto di uomo passionale, lucido, determinato e poetico, non solo sulle tele, ma anche nelle lettere. Nessun altro pittore ha scritto così tanto e in tale dettaglio sulla sua arte, mettendo a nudo la fatica e le difficoltà del processo creativo. Nel breve decennio compreso tra il 1880 quando decise di diventare artista e il 1890 quando si suicidò, Van Gogh scrisse oltre 900 lettere.

Destinatari il fratello Theo, ma anche la sorella Willemien e gli amici artisti Emile Bernard e Paul Gauguin. Le lettere rivelano un grande amore per la letteratura, per i romanzi di Zola, Daudet, Dickens e tanti altri: «Libri, realtà e arte sono per me la stessa cosa», ha scritto.

I quadri e i disegni confermano il talento di Vang Gogh, le lettere ne rivelano la sorprendente e commovente lucidità. Confinato nel manicomio di Saint-Remy, riesce a riflettere anche sulla sua condizione mentale. «A poco a poco sono arrivato a considerare la pazzia una malattia come qualsiasi altra,» scrive con rassegnazione al fratello. Le ultime parole di Vincent morente a Theo che gli era accanto furono «la tristezza durerà». Ma soprattutto durerà l’arte.

Corso di geroglifico al Museo archeologico

I geroglifici dell'alfabeto egizio Nei mesi di Marzo e di Aprile il Civico Museo Archeologico di Bergamo organizzerà un ...

Antiquariato: i segreti svelati

Il passaggio del Mar Rosso di Antonio Cifrondi Curiosità, segreti e leggende nel mondo dell’antiquariato. Sono questi i temi sui quali il Gruppo ...