iscrizionenewslettergif
Salute

Lo shopping fa bene alla linea

Di Redazione26 gennaio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Lo shopping fa bene alla linea, un po' meno al portafogli

Lo shopping fa bene alla linea, un po' meno al portafogli

Fare shopping fa bene alla linea. Uno studio inglese assicura che camminare tra i negozi e sollevare pesanti borse della spesa sono esercizi fisici che possono arrivare a far bruciare fino a 48 mila calorie all’anno, ovvero circa 920 calorie a settimana, l’equivalente del valore di 25 giorni dell’apporto calorico medio giornaliero.

E i conti valgono soprattutto per le donne, instancabili fans dello shopping. Uno studio condotto da Debenhams nel Regno Unito che ha sottoposto allo studio 10 “shopper”, cinque maschi e cinque femmine, muniti di contapassi e contacalorie, e ha intervistato oltre 2000 donne. Ebbene, dallo studio è emerso che il 50 per cento delle intervistate cammina per ore e ore senza pausa al fine di trovare l'”acquisto perfetto”.

Un totale di circa 240 chilometri all’anno, poco più della distanza tra Londra e Nottingham, o, se preferite, quasi 5 km di passeggiate tra i negozi ogni settimana. Lo shopping come esercizio fisico, però, è tutto femminile: gli uomini, infatti, in sette giorni non riescono a superare i 50 minuti di shopping, e in quello stesso lasso di tempo non percorrono più di 1,5 km di cammino.

Cervello: amore e odio inseparabili

Amore e odio sono inseparabili Che odio e amore fossero legati lo scrisse già Catullo. E La conferma che arriva ...

Fianchi e sedere “morbidi” contro l’ipertensione

Un po' di ciccia talvolta non guasta Se avete qualche chilo in più su fianchi, sedere e cosce, non mettetevi a dieta. Sì, perché secondo ...