iscrizionenewslettergif
Scuola

Doppio “sì” per il ministro Gelmini

Di Redazione25 gennaio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La foto delle nozze

La foto delle nozze

Un doppio sì per Mariastella Gelmini. Il ministro dell’Istruzione è diventata la signora Patelli, sposando con rito civile nel comune di Sirmione il compagno Giorgio, immobiliarista bergamasco dal quale attende una figlia (la bambina nascerà in aprile e si chiamerà Emma).

Testimoni della sposa, il fratello Giuseppe e la sorella Cinzia. Per lo sposo i testimoni sono stati la sorella e un amico.

Il matrimonio civile è stato celebrato dal sindaco di Sirmione, Alessandro Mattinzoli. Pochissimi gli invitati alla cerimonia in notturna. Come anche selezionatissimi sono gli amici e i parenti che hanno partecipato sabato mattina alla ripetizione dello scambio delle fedi a Villa Ansaldi. Il rito vero e proprio è stato celebrato in municipio perché, per farlo in un altro posto, sarebbe stata necessaria una particolare dispensa.

Tra gli ospiti della cerimonia bis, il premier Silvio Berlusconi, il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Sandro Bonaiuti e il ministro dei Beni Culturali Sandro Bondi.

Il ministro Gelmini si sposa a Sirmione

Maria Stella Gelmini Dopo le affissioni pubbliche esposte al Comune di Bergamo il 12 gennaio scorso, il settimanale ...

Il ministro Gelmini preoccupata per il parto

Maria Stella Gelmini "Ho voluto una cerimonia ristretta. Mi scuso con coloro che si sono offesi, ma non ...