iscrizionenewslettergif
Bergamo

Auto: aumentati gli importi delle multe

Di Redazione25 gennaio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Le moto dei vigili urbani

Le moto dei vigili urbani

BERGAMO — Automobilisti attenzione. Dal 1° gennaio 2009 sono aumentati gli importi previsti per violazione del Codice della strada. E con le casse dei comuni che piangono c’è da stare allerta perché la multa è dietro l’angolo. Nel 2009 i Comuni italiani hanno fatto cassa con le multe stradali, che fruttano di più delle addizionali Irpef.

Il risultato è che gli italiani pagano una vera e propria tassa occulta. È quanto emerge da un’indagine condotta dall’Adnkronos consultando i bilanci dei Comuni italiani. Nel 2008 sono state fatte 12,6 milioni di multe, 1.427 all’ora e 24 al minuto. Ogni italiano munito di patente ha pagato in media 76 euro mentre ogni vigile ha compilato verbali per 43 mila euro.

Ora, in tutta Italia, sono partite le nuove tariffe. Ecco le variazioni:
– divieto di sosta da 36 a 38 euro
– divieto sosta con pericolo da 74 a 78 euro
– eccesso di velocità fino a 10 km/ora da 36 a 38 euro
– eccesso di velocità tra 11 e 40 km/ora da 148 a 155 euro
– mancato uso cinture sicurezza o seggiolini da 148 a 155 euro
– sorpasso vietato semplice da 70 a 74 euro
– sorpasso vietato con pericolo da 143 a 150 euro
– sorpasso vietato con veicoli pesanti da 281 a 295 euro
– passare col semaforo rosso da 143 a 150 euro
– violazione generica della segnaletica da 36 a 38 euro
– mancata precedenza a incroci da 143 a 150 euro
– guida in stato ebbrezza da 500 a 12 mila euro
– guida sotto effetto stupefacenti da 1.500 a 12 mila euro. (fonte: Adnkronos)

Crescono gli stranieri: Bergamo sfiora i 120mila abitanti

Bergamo sfiora i 120mila abitanti BERGAMO -- Ancora 800 persone e Bergamo toccherà i 120mila abitanti. Lo dicono le statistiche ...

Cocaina in casa: condannata dipendente del museo Caffi

Il Tribunale di via Borfuro BERGAMO -- Sei anni di carcere, uno in più di quanto richiesto dal pubblico ministero. ...