iscrizionenewslettergif
Politica

Berlusconi: taglio delle tasse impossibile per ora

Di Redazione14 gennaio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi

ROMA — “Con la crisi attuale una riduzione delle tasse è fuori discussione”. Lo ha detto ieri a margine del consiglio dei Ministri il premier Silvio Berlusconi aggiungendo che “non intendiamo assolutamente introdurci in questa campagna elettorale per le elezioni regionali e amministrative con delle promesse di riduzioni delle imposte”.

Berlscuono quindi non si fa illusioni e non vuole illudere l’opinione pubblica. Il premier annuncia però che l’esecutivo sta lavorando per una semplificazione del sistema impositivo: il primo provvedimento di taglio che sarà attuato appena possibile, ma non ora, sarà l’introduzione del quoziente familiare. “Nessuno di noi ha parlato di 2 o 8 imposte – afferma il Cavaliere. – Una semplificazione del sistema tributario e fiscale si impone, ma sarà un lavoro lungo, duro. Anche i commercialisti si mettono le mani nei capelli quando devono interpretare queste norme. Sarà un lavoro lungo e duro, spero possa essere sufficiente un anno, ma è un lavoro improbo che abbiamo cominciato ad affrontare”.

Sulla questione è intervenuto anche il ministro dell’Economia Giulio Tremonti. Il sistema fiscale attuale, spiega il ministro dell’Economia intervenendo più tardi a Porta a Porta, “non è molto efficace e non è molto giusto. Io e il presidente del Consiglio – sottolinea – pensiamo sia giusto aprire un grande dibattito. Per essere giusti ed efficienti come paese dobbiamo porci la sfida di un grande cambiamento del sistema fiscale. L’ideale sarebbe un sistema fiscale efficiente e giusto». E la riduzione della pressione fiscale? “Ci troviamo davanti a una fase economica molto complicata e Berlusconi questo lo sa bene. Non possiamo fare stupidate, follie”.

La Lega: lettera aperta ai cittadini di Albino

Il direttivo della Lega Nord di Albino ALBINO -- Animi caldi ad Albino dove non si placano le polemiche per la concessione ...

Il ministro Calderoli a Bergamo

Roberto Calderoli BERGAMO -- Il senatore bergamasco Roberto Calderoli, ministro per la Semplificazione Normativa e coordinatore delle ...