iscrizionenewslettergif
Valseriana

C’è un nuovo orso sulle montagne bergamasche

Di Redazione12 gennaio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Un orso bruno simile a quello avvistato (immagine di repertorio)

Un orso bruno simile a quello avvistato (immagine di repertorio)

CLUSONE — C’è un nuovo ospite sulle montagne bergamasche. Dopo la partenza di Jj5, l’orso trentino che, infastidito dalle polemiche sul suo conto, ha deciso di trovare lidi migliori, un nuovo orso bruno ha fatto la sua comparsa sulle Orobie.

La sua identità sarà presto svelata dagli esami sui peli raccolti nei mesi scorsi dall’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale di Bologna (lo stesso che ha esaminato i resti biologici e quindi accertato il ritorno di JJ5 in Trentino) sulle nostro montagne. Ma pare che la presenza di un orso sia stata accertata in Val Masino, in Valtellina, a nord delle Orobie e oltre.

Nelle mani degli esperti ci sarebbero fotografie delle impronte e segnalazioni di avvistamenti anche in alta Valle Brembana, al passo San Marco. Mentre l’ultimo avvistamento sarebbe del novembre scorso in Valseriana. Gli orsi d’altronde, hanno bisogno di spazi molto grandi per vivere, e percorrono chilometri su chilometri in pochi giorni.

In attesa di conoscere l’identità del nuovo arrivato, è certo che il “vecchio” Jj5 è tornato a casa da almeno 6 mesi. Dopo il giro delle Orobie, è ormai certo che si trovi in Trentino, da dove era partito. Secondo gli esami e gli avvistamenti, sarebbe nel Parco Adamello Brenta e sulle montagne della provincia di Trento.

Costa Volpino: rapinata da slavi nel garage di casa

Un posto di blocco dei Carabinieri CLUSONE -- E' stata aggredita, picchiata  e rapinata da due banditi di origine slava che ...

Batte la testa durante una partita: calciatore gravissimo

La corsa dell'ambulanza GANDINO -- Ha sbattuto la testa contro un muretto di recinzione durante una partita di ...