iscrizionenewslettergif
Economia

Irpef: rimborsi per 6000 bergamaschi

Di Redazione8 gennaio 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Rimborsi in vista per i bergamaschi

Rimborsi in vista per i bergamaschi

Sono in arrivo rimborsi fiscali per oltre 347 milioni di euro a favore dei contribuenti lombardi. Lo dice l’Agenzia delle Entrate della Lombardia.

In una nota si precisa che 254 milioni riguarderanno le imprese e quasi 93 milioni le persone fisiche. Di questi, 35 milioni sono destinati ai contribuenti milanesi, 10 a quelli di Bergamo e provincia, 9 ai contribuenti di Monza e Brianza e 9 ai bresciani. Ai contribuenti lombardi finirà il 24 per cento dei 390 milioni in distribuzione a livello nazionale.

Saranno 5971 i contribuenti bergamaschi che riceveranno i rimborsi. Per quelli che hanno comunicato all’Agenzia delle Entrate il codice Iban, i rimborsi verranno accreditati direttamente sul conto corrente. Per tutti gli altri, invece, le somme verranno pagate con vaglia della Banca d’Italia oppure in contanti negli uffici postali.

Bonanni (Cisl): alzare pensioni e salari

Il leader della Cisl Raffaele Bonanni Un "patto tra governo, opposizione e parti sociali per fare le riforme", prima fra tutte ...

Trecentomila euro per le imprese d’ambiente e sicurezza

Finanziamenti dalla Camera di Commercio La Camera di Commercio di Bergamo mette a disposizione un fondo di 300mila euro per ...