iscrizionenewslettergif
Politica

Lavoro: manifestazione bipartisan in centro

Di Redazione24 dicembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La manifestazione di ieri sera

La manifestazione di ieri sera

BERGAMO — Un serie di candele appoggiate sulle finestre di Palazzo Frizzoni. Un modo per dire, in maniera simbolica, “non spegniamo le speranze dei lavoratori”. E’ questo il messaggio lanciato dalla manifestazione organizzata dall’Udc di Bergamo ieri sera alle 18 in centro città.

“Abbiamo voluto far sentire la nostra vicinanza ai lavoratori – ha spiegato il consigliere comunale dei centristi Giuseppe Mazzoleni-. In questo Natale, dove molti hanno perso il lavoro e altrettanti rischiano di perderlo, ci è sembrato doveroso tenere accesa una luce di speranza”. Alla manifestazione erano presenti anche l’ex sindacalista e parlamentare bergamasco dell’Udc Savino Pezzotta e i segretari provinciale e cittadino della formazione centrista Nicola Gritti e Massimo Fabretti.

Si è trattato di una manifestazione bipartisan, aperta anche agli altri partiti. Presenti anche esponenti del Pdl bergamasco. A fare le veci del coordinatore Carlo Saffioti, assente per un impegno personale, i consiglieri provinciali Matteo Oriani ed Eleonora Prevedoni. Alla manifestazione ha preso parte anche il Partito Democratico. Presenti il nuovo segretario provinciale Gabriele Riva e il capogruppo in consiglio comunale Elena Carnevali, nonché autorevoli esponenti del centrosinistra fra cui l’ex assessore comunale Valter Grossi e il consigliere regionale Bonfanti.

L’assessore Moro: nuovi servizi online per i cittadini

L'assessore all'Innovazione tecnologica Marcello Moro BERGAMO -- Un deciso passo verso la modernità dei servizi offerti alla cittadinanza. E' uno ...

L’albero di Natale ad Albino alta? Lo regala la Lega

Un albero di Natale ALBINO -- Il Comune, a pochi giorni dal Natale, non lo ha ancora realizzato. Ma ...