iscrizionenewslettergif
Bergamo

Neve: ieri giornata difficile ma la città ha retto

Di Redazione23 dicembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il centro città in mattinata

Il centro città Porta Nuova in mattinata

BERGAMO — E’ stata una giornata difficile quella di ieri ma, nonostante le inevitabili polemiche politiche, alla fine la città se l’è cavata. Il peggio – la serata di lunedì, per certi versi drammatica sulle strade e negli aeroporti – è passato. Venticinque centimetri di neve, più di quella prevista, lunedì sera hanno fatto passare brutti momenti ad automobilisti e viaggiatori. Molti sono rimasti bloccati per due-tre ore lungo gli assi viari in uscita dalla città intasata. Qualcuno, a causa delle lunghe code, è tornato a casa in piena notte.

Ieri invece a Bergamo il traffico è stato molto meno intenso del solito. Complice la chiusura delle scuole, provvedimento di buonsenso e decisamente azzeccato, sulle principali arterie viarie la circolazione è stata piuttosto tranquilla. Le strade principali sono abbastanza pulite, quelle secondarie invece mostrano ancora i segni pesanti della neve.

I mezzi dell’Atb hanno circolato regolarmente, anche se ovviamente non si poteva tener conto degli orari sulle paline. La circolazione lungo le vie è stata rallentata ma regolare per i mezzi dell’Atb che fin dal primo mattino sono stati indispensabili per muoversi in città. Alcune variazioni di percorso per vie laterali impraticabili, ma gli autobus arancioni hanno fatto in pieno il loro dovere.

I mezzi spalaneve hanno battuto in lungo e in largo la città. In alcune zone si sono formate autentiche montagne di neve, ma fin dal primo mattino i marciapiedi del centro erano decisamente praticabili. Meno spostandosi dal centro.

Molti parcheggi sono e restano off-limits. Nei tratti in salita, ancora molte auto in difficoltà, dopo che nella notte i vigili del fuoco hanno dovuto rimuovere due mezzi pesanti in panne.

La circolazione in autostrada è rallentata ma scorrevole. Si viaggia a velocità ridotta. La Polizia stradale di Seriate segnala qualche problema sugli svincoli in salita, per tutto il tratto della A4 verso Milano.

Nessun problema invece per il tram delle valli che fila liscio come un pattinatore. I convogli hanno viaggiato regolarmente sulla tratta Bergamo Albino. Polemiche invece per il parcheggio della stazione seriana, totalmente intasato dalla neve.

Grossi problemi invece per i treni. Nonostante le dichiarazioni dell’amministratore delegato dei Trenitalia Moretti, che ha parlato di “situazione migliore che in altri Paesi”, ieri in Lombardia hanno viaggiato circa la metà dei convogli regionali con pesanti disagi per i pendolari. E dire che il vicesindaco di Milano Riccardo De Corato aveva invitato tutti a “lasciare a casa la macchina lunedì” per andare a Milano…

GUARDA LA FOTOGALLERY
Da Nord a Sud: viaggio nella Bergamo innevata

Emergenza neve: superlavoro per la Protezione civile

La grande nevicata della notte scorsa BERGAMO -- Giornata di superlavoro per i volontari della Protezione civile che, in coordinamento con ...

Guasto alla linea: treni per Milano bloccati per 6 ore

Un treno regionale BERGAMO -- Un guasto alla linea Milano-Piacenza. Rfi (la societa che gestisce le reti ferroviarie) ...