iscrizionenewslettergif
Prima periferia

Il Fluid verso la svolta: cambio di nome, musica e clientela

Di Redazione21 dicembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'ex Fluid d'ora in poi si chiamerà Setai

L'ex Fluid d'ora in poi si chiamerà Setai

ORIO AL SERIO — Un nuovo nome, un nuovo genere musicale e si presume una nuova clientela. E’ la svolta del Fluid che d’ora in poi prenderà il nome di Setai e non diffonderà più musica elettronica per giovanissimi ma stili più rilassati per una clientela un po’ più matura. Sono le decisioni annunciate dall’amministratore della società Music Factor e titolare del locale Max Colombo.

Dopo l’ordinanza del questore Matteo Turillo che ha deciso di chiudere per tre mesi dal 15 dicembre l’ex Fluid per motivi di sicurezza seguiti a risse e persino alla morte di Kristel Macarini per una pasticca di droga, il locale punta a un orientamento decisamente nuovo.

Dopo aver sottolineato che il venerdì e il sabato all’ex Fluid lavoravano 143 persone che ora verranno penalizzate dalla chiusura di tre mesi, il titolare della discoteca ha spiegato di aver speso 144 mila euro per la ristrutturazione del locale, la videosorveglianza e le misure di sicurezza. E a proposito dell’impossibilità di gestire i giovanissimi dai 17 ai 28 anni dediti allo sballo, il patron ha gettato la spugna. D’ora in avanti nella discoteca di Orio al Serio ci saranno solo «serate Setai», con musica soft, adatta anche alla conversazione, per giovani sui trent’anni.

Rafforzata la sicurezza a Oriocenter per le feste

Agenti di Polizia in presidio ad Oriocenter ORIO AL SERIO -- Con l'aumento dell'afflusso di visitatori in occasione delle feste, è stato ...

Il piano antineve funziona: Oriocenter resta aperto

L'Oriocenter innevato ma perfettamente agibile ORIO AL SERIO -- Nonostante la copiosa nevicata, il centro commerciale di Orio al Serio ...