iscrizionenewslettergif
Sebino

Precipita da sette metri: grave impresario edile

Di Redazione11 dicembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'elicottero del 118

L'elicottero del 118

FORESTO SPARSO — Grave incidente ieri pomeriggio a Foresto Sparso. Un impresario edile è caduto dal tetto di un’abitazione di famiglia mentre stava controllando il lucernario. L’uomo si trova in prognosi riservata ai Riuniti di Bergamo.

Erano circa le 16.30 quando l’uomo, un 31enne residente in paese, è salito sul tetto dell’abitazione in via Cavaghi per un controllo, durante alcuni lavori per la ristrutturazione di un bagno. All’improvviso il malcapitato ha perso l’equilibrio ed è precipitato.

Un volo di 7 metri, che avrebbe potuto avere conseguenza fatali. Per fortuna l’uomo è caduto nel giardinetto della casa. A trovarle l’uomo dolorante ma per fortuna vivo è stato l’assistente domiciliare di suo nonno, che vive in quella casa.

Subito è stato dato l’allarme. Sul posto è arrivato un elicottero del 118 che ha preso terra poco lontano, nonché la Polizia locale e i Carabinieri di Sarnico. Il poveretto è stato trasportato ai Riuniti di Bergamo dove versa in gravi condizioni.

Attraversa la strada: sessantenne investito da un ecuadoriano

L'intervento dell'ambulanza (immagine di repertorio) COSTA VOLPINO -- Drammatico incidente intorno alle 18.30 a Costa Volpino. Un sessantenne di ...

Carpentiere di Bossico muore nel traforo del Frejus

La corsa dell'ambulanza (immagine di repertorio) BOSSICO -- Sarebbe caduto da un ponteggio, ma è ancora tutta da chiarire la morte ...