iscrizionenewslettergif
Sport

Zingonia: giù la tribuna, ecco come sarà il nuovo centro sportivo dell’Atalanta

Di Redazione11 dicembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I pensionati seguono i lavori di abbattimento

I pensionati seguono i lavori di abbattimento

ZINGONIA — La tribuna centrale di Zingonia non c’è più. Dopo alcuni mesi di chiusura per inagibilità, la struttura che per anni ha permesso ai tifosi di assistere ad allenamenti e amichevoli sul campo principale del centro Bortolotti è stata demolita.

Con lei se ne va un pezzo di storia dell’Atalanta, al gruppetto di irriducibili pensionati che ogni giorno si ritrovano all’esterno del quartier generale nerazzurro non sembrerà vero: loro su quei gradoni consumati e pericolanti raramente ci mettevano piede ma vederli dibattere vicini alla recinzione mentre il rumore dei cingoli della ruspa rompe il silenzio del campo deserto fa un certo effetto.

L’intervento per la verità era in programma da parecchio tempo e non interessa soltanto la tribuna. A partire da mercoledì mattina i demolitori sono entrati in azione per abbattere anche i vecchi spogliatoi del settore giovanile e subito dopo è toccato a quel “mostro” di cemento armato invaso per l’ultima volta dagli appassionati nerazzurri martedì pomeriggio in occasione della contestazione alla squadra.

Nei prossimi mesi verranno costruiti almeno dieci stanzoni per i ragazzi del settore giovanile, quattro spogliatoi più piccoli per gli arbitri oltre ad una lavanderia ed un magazzino.

Una nuova palazzina a due piani conterrà la palestra, l’infermeria e gli uffici sempre per ragazzi e dirigenti del vivaio nerazzurro mentre la novità più interessante per la prima squadra riguarderà la nuova tribuna. I circa 400 posti al coperto di cui verrà dotata permetteranno di seguire il lavoro quotidiano abbastanza comodamente, nei meandri della stessa verrà ricavato un magazzino e la nuova sala stampa dove i giornalisti potranno incontrare tecnici e giocatori durante le consuete conferenze stampa settimanali.

Ora che la tribuna è stata rimossa è lecito attendersi novità per quanto riguarda l’apertura ai tifosi degli allenamenti di Antonio Conte. Proprio il tecnico pugliese nelle scorse settimane aveva sottolineato come non avesse remore nel far vedere il lavoro della squadra agli appassionati, il problema era legato all’inagibilità della struttura che ad inizio anno fu ugualmente occupata durante un’amichevole costringendo la società a chiudere i cancelli.

Fabio Gennari

Atalanta, contro l’Inter una sola punta. A Osio esordio di Chevanton

Ernesto Chevanton al lavoro OSIO SOTTO -- Una conferma, una sorpresa ed una novità. Nella consueta amichevole settimanale disputata ...

Atalanta, Conte cambia modulo e portiere. L’Inter? Niente è impossibile

Antonio Conte ZINGONIA -- Coppola e Ferreira Pinto si, Consigli e una punta no. Grosse novità per ...