iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Scuola

Lettera a un giovane soldato italiano all’estero

Di Redazione10 dicembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I nostri soldati all'estero

I nostri soldati all'estero

Venerdì 11 dicembre 2009 alle ore 11, presso il Centro di Formazione di Ubi Banca, Aula Barbisotti, via Fratelli Calvi 9, Bergamo, la cerimonia di consegna dei riconoscimenti meritori ai dieci studenti vincitori “pari merito” del Concorso letterario ““Lettera ad un giovane soldato impegnato in una delle missioni che vedono coinvolti reparti dell’’Esercito italiano all’’estero””.

Un percorso per favorire lo studio e il confronto tra giovani su tematiche legate alla cultura della pace, della memoria, diritti umani, libertà, solidarietà, sviluppo, gestione dei conflitti, democrazia, mondialità, legalità, intercultura, convivenza civile, cittadinanza e Costituzione.

Promosso dall’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia e dal Comando Militare Esercito Lombardia, il concorso regionale, alla seconda edizione, si è articolato su base provinciale rispetto alla sua gestione ed al tema dell’elaborato. Nella provincia di Bergamo il concorso è stato organizzato in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Provinciale di Bergamo e con il sostegno della Banca Popolare di Bergamo. Il concorso ha visto la partecipazione di un elevato numero di studenti degli Istituti superiori, statali e paritari, di Bergamo e provincia.

Alla cerimonia di premiazione saranno presenti il vicepresidente della Banca Popolare di Bergamo Guido Lupini, il Dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Bergamo Luigi Roffia, il Comandante Militare Esercito Lombardia, Gen. B. Camillo de Milato, le massime autorità civili, religiose e militari del territorio, nonché una nutrita rappresentanza di studentesse e studenti di numerose scuole superiori bergamasche.

Giochi sportivi studenteschi in via Gleno

Corsa campestre Saranno gli impianti sportivi di via Monte Gleno, Bergamo ad ospitare le fasi provinciali di ...

Alunni stranieri: tetto del 30 per cento nelle classi

Il ministro dell'Istruzione Maria Stella Gelmini Scatta dal prossimo anno scolastico il tetto del 30 per cento per gli alunni stranieri ...