iscrizionenewslettergif
Valseriana

Da Sesto alla Valseriana per rubare: 5 giovani arrestati

Di Redazione9 dicembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I Carabinieri in azione

I Carabinieri in azione

CLUSONE — Sono partiti da Milano per andare a compiere razzie in Valseriana. I Carabinieri della compagnia di Clusone hanno arrestato questa notte a Villa d’Ogna cinque giovani a bordo di una Fiat Punto con arnesi da scasso e la refurtiva di due furti compiuti poco prima.

Gli arrestati sono quattro italiani ed un peruviano, tutti residenti a Sesto San Giovanni, in provincia di Milano. Si tratta di C.A. di Milano, 20 anni, operaio, con precedenti per reati contro il patrimonio; G.M. di Milano, 19 anni, impiegato; P.V. di Sesto S. Giovanni, 19 anni, disoccupato; S.F. di Sesto S. Giovanni, 27 anni, già censurato per reati contro il patrimonio, operaio; V.R.M. di Lima (Perù), 20 anni, disoccupato.

Gli arresti sono avvenuti in piena notte. La centrale operativa della Compagnia di Clusone aveva ricevuto una segnalazione al 112 di una Fiat Punto sospetta in Villa d’Ogna. Diramate le ricerche, una pattuglia della stazione di Ardesio ha notato la vettura a Villa d’Ogna, in sosta e con a bordo i 5 giovani.

I Carabinieri si sono avvicinati per i controlli e nel corso della perquisizione delle persone a bordo e del veicolo, sono stati rinvenuti arnesi da scasso, una parrucca, una pila, guanti in lattice ed il bottino di due furti commessi nel corso della nottata. Il primo ai danni di un ristorante di Parre (BG), dove erano state asportati sigarette di varie marche, un vaso in rame e 158 euro in contanti. Il secondo invece a distributore di carburante in Villa d’Ogna, dove erano stati asportati 520 euro.

I militari, dopo aver ricostruito l’intera vicenda, hanno avvisato gli ignari proprietari degli esercizi commerciali. Gli arrestati sono stati portati alla caserma di Clusone e in mattinata trasferiti al Tribunale a Bergamo per il processo in direttissima.

Inseguito dai Carabinieri, furgone finisce nella scarpata

I Carabinieri in azione ALBINO -- Aveva rubato un carico di rame e quando i Carabinieri lo hanno intercettato ...

A Parre il nascondiglio del boss Gaetano Fidanzati

fidanzati PARRE -- Per sfuggire alla cattura aveva scelto un nascondiglio insospettabile a Parre, in Valseriana. ...