iscrizionenewslettergif
Politica

Berlusconi: “Nessuna competizione con Fini”

Di Redazione3 dicembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Silvio Berlusconi e Gianfranco Fini

Silvio Berlusconi e Gianfranco Fini

MOSCA, Russia — “Tra me e Gianfranco Fini non c’è nessuna competizione”. Lo ha detto il premier Silvio Berlusconi in persona, nel corso di una conferenza stampa congiunta con il collega russo Dmitri Medvedev.

“Non c’è nessuna competizione con nessuno” ha detto il Cavaliere rispondendo ad una domanda dei giornalisti sui suoi rapporti con il presidente della Camera dopo la diffusione del fuorionda del numero uno di Montecitorio.

“Vorrei soltanto approfittare dell’occasione per dire che sono dispiaciuto che i giornali continuino a riportare affermazioni e parole che non soltanto non ho mai pronunciato ma che non ho nemmeno pensato”.

E sull’ultima uscita infelice di Fini, c’è da registrare un duro commento del ministro dello Sviluppo Economico Claudio Scajola secondo cui “certi distinguo sono ormai fuori dalla linea del partito. Le dichiarazioni di Fini dimostrano una volontà e un’azione diversa dalla considerazione e dalla linea del Pdl: credo che ognuno debba mantenere la propria coerenza fino in fondo”.

Diciassette scuole con impianti non sicuri: il Comune interviene

L'assessore all'Ambiente Massimo Bandera BERGAMO -- Interventi di messa in sicurezza dei quadri elettrici in 17 scuole, asili, materne, ...

La Lega Nord avverte: niente moschee ad Albino

Nel fotomontaggio diffuso dalla Lega la moschea sovrasta il palasport. Il documento recita: il futuro di Albino, ALBINO -- La Lega Nord torna in piazza ad Albino, per allontanare lo "spettro" di ...